Mondiali 2010, Capello finisce nella bufera

calciomercato » News Calcio » Mondiali 2010, Capello finisce nella bufera
sabato, 19th giugno, 2010

LONDRA (Inghilterra) – E’ già finita la luna di miele tra l’Inghilterra Fabio Capello. Sono bastati due pareggi contro UsaAlgeria per rompere il feeling che si era creato nel corso degli ultimi 2 anni e mezzo: il grande lavoro di Capello aveva portato l’Inghilterra ad essere una delle favorite ai Mondiali, ma ora tutte le speranze sembrano svanite. “Una triste Inghilterra bloccata da una modesta Algeria”, titola il ‘Times‘. “Lo sforzo dell’Inghilterra produce un pari senza reti. Anche battendo la Slovenia mercoledì i tifosi non saranno risollevati da questo scarso risultato”, gli fa eco ‘The Guardian‘.

Ancora più duro il ‘Daily Mail‘.Guadagnati la pagnotta, Capello! Tre Leoni sdentati zoppicano verso un pareggio noioso e restano in sospeso vicini ad una clamorosa eliminazione”. Il ‘Sun‘, però, fa anche di peggio,  scusandosi con Sven Goran Eriksson, che per anni è stato massacrato dalla stampa inglese. “Sven Goran Eriksson ha raggiunto tre quarti di finale. Gli dobbiamo una grande scusa perchè la sua gestione sta per trasformarsi nei momenti migliori degli ultimi 40 anni di calcio inglese”.