Juventus, da Furino a de Ligt. Chi ha indossato la maglia numero 4 bianconera

Il nuovo acquisto della Juventus de Ligt ha scelto la maglia numero 4. Non è l’unico difensore bianconero ad indossarla.

Juventus Furino de Ligt
Matthijs de Ligt (Getty Images)

La squadra è numerosa. E con diversi nomi illustri. La storia di questa maglia ha una lunga tradizione. Il primo nome che viene in mente è Furino, 16 stagioni totali con la Vecchia Signora, molti da capitano. Soprannominato “Furia” per la sua aggressività la corsa. Mediano doc ha una bacheca con tanti trofei. Come dimenticare Bonini, periodo dal 1982 al 1986, stesso ruolo di Furino.  Un altro centrocampista di spessore è stato Viera. Il francese ha giocato con la 4 sulle spalle nella stagione 2005-2006, poi è andato all’Inter dopo la retrocessione dei bianconeri in B per Calciopoli. Stesso numero per Melo, centrocampista brasiliano, a Torino dal 2009 al 2011. Solo 9 presenze per l’argentino Almiron nella stagione 2007/2008, pi ceduto in Monaco in prestito.

Per tutte le notizie di mercato CLICCA QUI!

I difensori della Juventus con la numero 4 sulle spalle

L’ultimo in ordine di tempo ad indossare questa maglia è stato Caceres, la passata stagione alla sua terza esperienza in bianconero. L’ha ereditata da Benatia, alla Juventus dal 2016 a gennaio 2019, quando è andato all’Al-Duhail.  Due nomi i nomi che spiccano: Montero e Carrera. L’uruguaiano ha sposato questi colori 1996 al 2005, ereditando la 4 da Carrera. Altri due difensori hanno portato questo numero: Mellberg nella stagione 2008/2209, e l’attuale tecnico del Bayern Monaco Kovac, nel biennio 2005/2007. Poi ci sono quelli che la “quattro” l’hanno indossata in via occasionale, quando i numeri cambiavano di gara in gara. Tra gli altri Dino Baggio,  Conte (poi passato all’8), Gentile, Tardelli, Capello, Corini e Bruno. Ora tocca a de Ligt alla Juventus.

Leggi anche – Calciomercato Juventus, via Higuain e Dybala: offerto Benzema e non solo

Q.G.