Calciomercato / Stangata per il City, il fair play finanziario mette in vendita le stelle: i dettagli

calciomercato » News Calcio » Calciomercato / Stangata per il City, il fair play finanziario mette in vendita le stelle: i dettagli
martedì, 6th maggio, 2014

Pellegrini (Getty Images)

CALCIOMERCATO FAI PLAY FINANZIARIO MANCHESTER CITY / MILANO – Manca l’ufficialità, ma il Manchester City potrebbe essere rivoluzionato molto presto a causa del Fair Play Finanziario. Secondo quanto riportano i principali media inglesi, l’Uefa sta preparando delle sanzioni che inevitabilmente porteranno gravi conseguenze nel club allenato da Pellegrini per le prossime stagioni: il Guardian riferisce che è in arrivo una multa da 60 milioni di euro da spalmare in tre anni, la riduzione della rosa da presentare per la lista Champions da 25 a 21 elementi e l’imposizione di un tetto salariale. La multa e il tetto salariale, oltre alla riduzione degli elementi della rosa in Europa, può portare a delle cessioni eccellenti molto importanti che riguardano anche le italiane: il City ha numerosissimi giocatori che interessano ai club della Serie A, tra cui Dzeko, Kolarov, Nastasic, Javi Garcia e Jovetic. Per il mercato europeo, spiccano Aguero, Yaya Toure, Negredo, Fernandinho, Silva e Nasri.