Europa League / L’Uefa deve reintegrare il Sion

calciomercato » Europa League » Europa League / L’Uefa deve reintegrare il Sion
giovedì, 6th ottobre, 2011

Lennon e Guidolin (Getty Images)

EUROPA LEAGUE UDINESE SION CELTIC UEFA / NYON (Svizzera) – La Corte d’appello della Uefa aveva detto no, un tribunale svizzero del cantone di Vaud si: quale sarà il destino del Sion in Europa League? La squadra svizzera è stata squalificata dall’Uefa per aver schierato giocatori che non potevano scendere in campo nello spareggio di Europa League contro il Celtic; il Sion ebbe la meglio ma venne squalificato, proprio a vantaggio degli scozzesi inseriti nel girone dell’Udinese. Come si evolverà la vicenda? i risultati rischiano di essere invalidati se il Sion dovesse essere reinserito nella competizione, ma a preoccupare il massimo organismo continentale sono senz’altro le sanzioni che dovrà pagare in caso di ritardi o non ammissione: pena il pagamento di un’ammenda di 1000 franchi per ogni giorno di ritardo nell’esecuzione dell’ordinanza oltre al versamento di  33.000 franchi al Sion. Come reagirà Platini?