Calciomercato Inter, Julio Cesar e colleghi: quanti possibili movimenti!

calciomercato » calciomercato Fiorentina » Calciomercato Inter, Julio Cesar e colleghi: quanti possibili movimenti!
giovedì, 13th gennaio, 2011

CALCIOMERCATO PORTIERI – E’ considerato uno dei migliori portieri del mondo. E gioca (infortuni a parte) nel club migliore del mondo (almeno secondo i risultati dello scorso anno solare). Eppure Julio Cesar, 31 anni, dal 2005 all’Inter, potrebbe decidere clamorosamente di cambiare aria. Tra le ipotesi più accreditate il ritorno in Brasile o l’Inghilterra, con il Manchester United di Sir Alex Ferguson (che deve sostituire Van Der Saar a fine carriera) in pole per assicurarsi l’estremo difensore. L’eventuale cessione – sofferta – da parte di Moratti darebbe il via a una vera e propria girandola di portieri in Italia e all’estero.

VIVIANO – Il primo nome come sostituto di Julio Cesar all’Inter è Emiliano Viviano. 25 anni, portiere del Bologna e nel giro della Nazionale maggiore, è unanimamente considerato abile al grande salto in una società di primissimo piano.

MARCHETTI – Strano destino quello di Federico Marchetti. 28 anni a Febbraio, tesserato con il Cagliari, sostituto di Buffon al Mondiale in Sudafrica, in questa stagione non ha mai giocato ed è rimasto fuori rosa per volontà del presidente Cellino. Possibile un suo trasferimento al Bologna, al Milan o all’Arsenal di Wenger che lo voleva con sè già la scorsa estate.

BUFFON – Quando si parla di portieri, è inevitabile finire a parlare di lui, Gianluigi Buffon. 33 anni a breve, il numero uno della Juventus non ha bisogno di presentazioni. Nelle ultime due stagioni gli acciacchi (in particolar modo i problemi alla schiena) si sono fatti sentire, compromettendo il suo rendimento e la sua presenza in campo. Ma ha ancora qualche stagione di alto livello davanti a sè: il Bayern Monaco è pronto a scommetterci.

SIRIGU – Altra grande promessa della scuola italiana. Salvatore Sirigu, 24 anni, è tra i pezzi pregiati nel ruolo: il Palermo, sua attuale squadra, vorrebbe rinnovare il contratto, ma il Milan rimane in attesa pronto a giocarsi le sue carte.

FREY – A lungo ingiustamente sottovalutato (almeno in patria), Sebastian Frey, 31 anni, difende la porta della Fiorentina da ormai 6 stagioni. Nell’annata in corso è stato costretto a una sosta forzata ai box, lasciando strada a Boruc. I viola, avendo ormai trovato un sostituto affidabile, vorrebbero monetizzare dalla sua cessione. Della Valle è disposto a sedersi al tavolo delle trattative, ma solo con club in grado di garantire un giusto corrispettivo economico. Come il Tottenham, ad esempio.

Fonte: www.calciomercato.it