Napoli-Lecce/ De Canio amareggiato

calciomercato » Calciomercato Napoli » Napoli-Lecce/ De Canio amareggiato
domenica, 19th dicembre, 2010

NAPOLI LECCE DE CANIO/ Napoli – Il Napoli, come spesso fa ultimamente, ha conquistato i 3 punti a scapito del Lecce al 93′. De Canio in conferenza stampa non ha nascosto il malcontento: “Il calcio è così, da sempre, ha delle leggi che non sono scritte ma è come se lo fossero; succede spesso che quando sbagli un gol clamoroso venga punito da un capovolgimento di fronte. Grava ha fatto un gran salvataggio, poi ci ha pensato Cavani con una prodezza. Noi usciamo con un pizzico di rammarico ma consapevoli che siamo sulla strada giusta e possiamo giocarcela fino in fondo per la salvezza. Siamo consapevoli che non sarà sempre così, che qualche volta un po’ di fortuna capiterà anche a noi. Abbiamo aspettato il Napoli ripartendo ogni volta, e correggetemi se sbaglio ma le occasioni più nitide le abbiamo avute noi. Se Piatti nel secondo tempo avesse passato la palla invece di provare a dribblare anche il portiere probabilmente staremmo parlando di un’altra partita, ma se lasci agli avversari la possibilità di crederci poi questo è quello che può accadere. Noi paghiamo anche l’inesperienza a questi livelli di molti dei nostri calciatori, sul gol ad esempio se qualcuno avesse fatto un fallo tattico, che ci stava tutto, Cavani non sarebbe arrivato a tirare in porta”. Da vero gentiluomo ha poi concluso facendo i complimenti ai suoi avversari odierni: “Il Napoli sta facendo un grandissimo campionato, anche sulle ali dell’entusiasmo per i grandi risultati che stanno arrivando. Gli azzurri si stanno avvalendo anche di un campionato in cui le grandi faticano parecchio, se continuano così le cose possono arrivare anche fino in fondo”.