Torino, Lerda attacca l’arbitraggio

calciomercato » Calciomercato Torino » Torino, Lerda attacca l’arbitraggio
lunedì, 6th dicembre, 2010

TORINO LERDA – Il pareggio casalingo con il Siena non è proprio andato giù al tecnico del Torino Lerda, che ha visto i suoi venire acciuffati a pochi minuti dalla fine da un gol di Brienza. Questo il commento del tecnico nel post gara, come riportato dal sito ufficiale www.torinofc.it:

“C’è grande rammarico per un pareggio subìto su un calcio di punizione molto discutibile: se proprio doveva essere fallo lo era di Di Cesare, e non di Pratali. Inoltre la punizione è stata battuta 3/4 metri più avanti del punto in cui è avvenuto il fallo. In più Pratali era stato ammonito per simulazione, mentre si trattava chiaramente di calcio di rigore e ci stava anche un altro penalty nel primo tempo per fallo di mano di Bolzoni. Purtroppo il Siena dopo il pareggio con il Novara si è lamentato molto degli arbitraggi e questi sono i risultati. Per il resto, mi dispiace per i miei ragazzi. Abbiamo giocato una buona partita e meritavamo di vincere. Siamo un bel gruppo; ora l’mportante è non piangersi addosso e pensare subito al futuro più prossimo, che nel nostro caso si chiama Triestina”