PALERMO-BOLOGNA/ PAGELLE E TABELLINI

calciomercato » Calciomercato Palermo » PALERMO-BOLOGNA/ PAGELLE E TABELLINI
domenica, 17th ottobre, 2010

Delio Rossi (Getty images)

In collaborazione con calciomercato.it

PAGELLE E TABELLINO DI PALERMO-BOLOGNA/ PALERMO – Vittoria prestigiosa per il Palermo di Delio Rossi che allo stadio ‘Renzo Barbera’ supera il Bologna con il risultato di 4-1. Rosanero più in palla e protagonisti di una prestazione di alto livello. Sottotono la squadra di Malesani, travolta dal potenziale offensivo dei padroni di casa.

PALERMO

Sirigu 6 – Poco o nulla per il numero uno rosanero, attento nell’unica occasione nella quale viene tirato in causa nel primo tempo sul tiro di Gimenez.

Cassani 6.5 – Spinge tanto sulla fascia destra, dimostrandosi valida alternativa per la manovra offensiva della squadra rosanero. Macchia la sua prestazione con la mancata chiusura su Di Vaio in occasione della rete dei rossoblù. Dal 89′ s.t. Darmian s.v.

Bovo 6.5 – Oragnizza il reparto arretrato della squadra rosanero, sfiorando anche la realizzazione personale in due occasioni con la traversa e Viviano a negargli la gioia personale.

Munoz 6 – Pomeriggio di normale amministrazione per il centrale argentino, autore però di qualche errore di troppo in fase di posizionamento all’interno del campo.

Balzaretti 7 – Tanta corsa per l’esterno sinistro rosanero, bravo a proporsi in fase offensiva e a contenere al meglio Ramirez, il giocatore più in palla della squadra di Malesani. Regala l’assiat a Pinilla per il 3-0 del Palermo.

Bacinovic 7.5 – Opta sempre per la giocata più semplice in fase di impostazione di gioco, ma regala tanto in fase di non possesso e di recupero del pallone. Chiude l’incontro con la rete del 4-1.

Migliaccio 6.5 – Lavoro di contenimento per il numero otto del Palermo, sempre pronto a fornire il suo prezioso contributo alla retroguardia rosanero.

Nocerino 7 – Liberato dalla fase di interdizione dall’ottimo lavoro di Bacinovic e Migliaccio, fornisce un importante apporto alla fase offensiva della sua squadra. Autore degli assist per Pastore prima e Bacinovic poi.

Pastore 8 – Incanta il pubblico del Brabera con giocate di alta classe, inventandosi un gran gol con una conclusione di mezzo esterno dal limite dell’area di rigore bolognese, che va a togliere le ragnatele dell’incorcio dei pali alla sinistra di Viviano. Dal 82′ s.t. Kasami s.v.

Ilicic 7.5 – Ancora lui. Il giocatore sloveno attiva al ventiquattresimo il suo ‘cannone’ e fredda con una conclusione mancina Viviano. Conferma ancora una volta la valida alternativa offerta al gioco offensivo della squadra di Rossi, con le sue conclusioni da lontano.

Pinilla 7.5 – Autore di una gran gol di testa all’inizio del secondo tempo che porta il palermo sul 3-0, chiudendo virtualmente l’incontro. Lavora tanto per la squadra sgomitando con la retroguardia felsinea. Dal 77′ s.t. Maccarone 6 – Interpreta il ruolo di prima punta, facendosi vedere soprattutto per qualche sponda interessante per gli inserimenti dei due trquartisti.

Allenatore Rossi 7 – Aveva chiesto alla sua squadra una grande prestazione per confermare i progressi delle ultime uscite e viene pienamente accontentato. Bravi i suoi ragazzi a tenere in mano il pallino del gioco per tutta la durata dell’incontro, dettando i ritmi dell’incontro.

BOLOGNA

Viviano 5 – Non può nulla sulle reti di Pastore e Pinilla, responsabile in occasione della rete di Ilicic, dove appare indeciso sulla conclusione mancina potente ma centrale dello sloveno.

Garics 5 – Subisce per tutta la durata dell’incontro le iniziative di Balzaretti, mancando la chiusura sul terzino rosanero in occasione dell’azione del 3-0 della squadra di casa, nato dai piedi dello stesso Balzaretti.

Portanova 5.5 – Il più lucido del reparto arretrato della squadra di Malesani, si immola in un paio di occasioni chidendo al meglio sugli avanti rosanero.

Britos 5 – Autore di qualche buon intervento, divide le colpe con Viviano sul gol di Ilicic, facendosi saltare troppo facilmente dallo sloveno,

Rubin 5 – Soffre la classe e gli spunti di Ilicic, subendo la fisicità di Pinilla in occasione della terza rete della squadra di casa. Dal 70′ s.t. Meggiorini 5 – Chiamato a supportare Di Vaio in fase offensiva, non riesce a rendersi pericoloso dalle parti di Sirigu.

Perez 5.5 – Prova a ricoprire il doppio ruolo di interditore e regista, non riuscendo però a dettare al meglio i ritmi di gioco della squadra felsinea.

Mudingayi 5.5 – Chimato a contenere Pastore, non riesce ad arrestare il talento argentino. Bravo a lanciare Di vaio in occasione della rete dellìesperto attaccante rossoblù.

Casarini 5 – Non riesce a garantire a centrocampo il suo apporto in fase di contenimento. Dal 46′ s.t. Ekdal 5 – Non riesce a far meglio di Casarini, poco efficace in fase di non possesso per la sua squadra.

Ramirez 5.5 – Il giovane centrocampsita offensivo rossoblù dimostra di avere i colpi giusti, provando a mettere la propria classe a servizio della squadra, che però non lo supporta nel pomeriggio del Barbera.

Gimenez 5 – Autore dell’unica conclusione del primo tempo della squadra rossoblù, non riesce a lasciare la sua impronta nel match. Dal 46′ s.t. Buscè 5 – Entrato in campo per fornire maggiore dinamicità alla manovra rossoblù, non riesce a inserirsi nella monovra della sua squadra.

Di Vaio 6 – Terminale offensivo della squadra di Malesani, ha il merito di relizzare la rete dell’1-3 per la sua squadra.

Allenatore Malesani 5 – Alla vigilia del match contro i rosanero, aveva sottolineato le possibilità della sua squadra di poter tornare da Palermo con un risultato positivo. Aveva chiesto ai suoi di sfruttarer l’arma del possesso palla, non viene mai accontentato nel corso della partita.

Arbitro Valeri 6.5 – Perfetta la direzione di gara, con una costante gestione dei cartellini che impedisce al match di incattivirsi.

TABELLINO

PALERMO-BOLOGNA 4-1

PALERMO(4-3-2-1): Sirigu, Cassani(Darmian 89’s.t.), Bovo, Munoz, Balzaretti, Bacinovic, Migliaccio, Nocerino, Ilicic, Pastore(Kasami 82’s.t.), Pinilla(Maccarone 77’s.t.). A disp.: Benussi, Glik, Garcia, Joao Pedro. All.: Rossi.

BOLOGNA(4-3-3): Viviano, Garics, Portanova, Britos, Rubin(Meggiorini 70’s.t.), Perez, Mudingayi, Casarini(Ekdal 46’s.t.), Ramirez, Gimenez(Buscè 46’s.t.) , Di Vaio. A disp.: Lupatelli, Moras, Mutarelli, Siligardi. All.: Malesani.

Arbitro: Valeri

Marcatori: Pastore(P) 17′, Ilicic(P) 24′, Pinilla(P) 47′ s.t., Di Vaio(B) 66′ s.t., Bacinovic(P) 83′ s.t.

Ammoniti: Pastore(P), Bovo(P), Ramirez(B), Perez(B), Mudingayi(B), Ramirez(B), Portanova(B)