VOTI E TABELLINO DI BOLOGNA+SAMPDORIA

calciomercato » Calciomercato Sampdoria » VOTI E TABELLINO DI BOLOGNA+SAMPDORIA
domenica, 3rd ottobre, 2010

Il capitano della Sampdoria Palombo

PAGELLE E TABELLINO BOLOGNA-SAMPDORIA / BOLOGNA – Il Bologna spinge di più e sfodera una buona prova corale, la Sampdoria esce dal Dall’Ara con un ottimo punto, visto il gli erroracci dei suoi attaccanti e il vantaggio su autorete.

BOLOGNA

Viviano 7 – Attento e sicuro, salva il risultato con due miracoli su Pazzini e Cassano.

Garics 6 – Spinge bene e mette qualche buona palla in mezzo non sfruttata. Rischia l’autogol.

Portanova 5 – Sbaglia clamorosamente solo in area avversaria, poi infila il suo portiere con un gol da centravanti.

Britos 6,5 – Molto vivace, spinge e difende bene. Trova il pari con una bella incursione.

Rubin 6,5 – Gioca molto alto ma è provvidenziale in un salvataggio sulla linea su tiro di Cassano.

Casarini 6 – Molto timido all’inizio, ma poi avanza il baricentro e si propone anche in zona gol.

Dal 1’s.t. Ramirez 6 – Entra per dare un carattere più offensivo alla squadra e ci riesce.

Perez 6 – Cura bene la fase di impstazione e si fa vedere anche con qualche conclusione.

Mudingay 6 – Bene in copertura e in fase di recupero.

Siligardi 6 – E’ attivo sul fronte offensivo, cerca la conclusione più volte ma potrebbe servire meglio i compagni. Dal 35’s.t. Mutarelli sv.

Di Vaio 6 – Fa salire bene la squadra e crea pericoli alla difesa avversaria

Meggiorni 5,5 – Ha un’ottima palla sul sinistro sventata da Curci, per il resto è molto impreciso sottoporta. Dal 19’s.t. Gimenez 6 – Gioca bene in velocità allargandosi spesso sulle fasce.

Allenatore Malesani 6 – Mette in campo una squadra molto arroccata sulla difensiva, nel secondo tempo dà più peso alla fase offensiva e il Bologna crea pericoli costanti.

SAMPDORIA

Curci 6,5 – Si oppone alle conclusioni avversarie e sfodera una super parata su Meggiorini. Non può nulla sul gol.

Zauri 5,5 – Spinge poco e in difesa soffre la velocità degli avversari.

Gastaldello 5,5 – Meno deciso e preciso del solito, corre qualche rischio.

Lucchini 6,5 – E’ un muro, chiude bene su ogni tentativo dell’attacco avversario.

Ziegler 5,5 – Non punge mai in fase offensiva e rischia n difesa.

Semioli 5,5 – Poche incursioni e quasi mai pericolose.

Palombo 6 – Regge il centrocampo da solo e cerca anche la via del gol.

Tissone 5,5 – N on riesce ad impostare e soffre il palleggio avversario.Dal 22’s.t. Obiang

Koman 5,5 – Spinge poco, fortunato nel provocare l’autorete di Portanova nell’unico cross in area avversaria. Dal 31’s.t. Guberti sv

Pazzini 5 – Non è in giornata, come il suo gemello, e come lui si divora una clamorosa palla gol.

Cassano 5 – Si divora l’unica occasione del primo tempo sparando su Rubin a porta vuota. Nel secondo fallisce un’alta palla clamorosa. Esce polemico. Dal 24’s.t. Pozzi sv

Allenatore Di Carlo 5,5 – Non è la solita Samp dinamica sulle ali e non corregge l’assetto in corsa.

Arbitro Baracani 5,5 – Bene sui cartellini, ma lascia molto correre giudicando veniali anche interventi molto duri.

TABELLINO

BOLOGNA-SAMPDORIA 1-1

Bologna (4-3-3): Viviano; Garics, Portanova, Britos, Rubin; Casarini (1′ st Ramirez), Perez, Mudingay; Siligardi (35’st Mutarelli), Di Vaio, Meggiorni (19’st Gimenez). A disp.: Lupatelli, Moras, Esposito, Radovanovic. All.: Malesani

Sampdoria (4-4-2): Curci; Zauri, Gastaldello, Lucchini, Ziegler; Semioli, Palombo, Tissone (22’st Obiang), Koman (31’st Guberti); Pazzini, Cassano (24’st Pozzi). A disp.: Da Costa, Volta, Poli, Accardi. All.: Di Carlo

Arbitro: Baracani

Marcatori: 45′ Portanova(S); Britos (B);

Ammoniti: Perez (B), Di Vaio (B), Lucchini (S)