PAGELLE E TABELLINO AJAX-MILAN

calciomercato » Calciomercato Milan » PAGELLE E TABELLINO AJAX-MILAN
mercoledì, 29th settembre, 2010

PAGELLE E TABELLINO AJAX-MILAN / AMSTERDAM (Olanda) – Il Milan esce con un punto dall’Amsterdam Arena. Le reti tutte nel primo tempo: al vantaggio olandese di El Hamdaoui, risponde il solito Zlatan Ibrahimovic, che sale a quota 3 in Champions League. Ecco le pagelle assegnate dai colleghi di Calciomercato.it ai protagonisti in campo.

AJAX

Stekelenburg 7 – Chiude bene su Robinho sullo 0 a 0. Salvataggio miracoloso su Boateng nel finale.

Van der Wiel 5,5 – Non è in serata, spinge poco e potrebbe fare più male.

Alderweireld 7 – Regge ottimamente l’urto dell’offensiva rossonera.

Vertonghen 6 – Fa a sportellate con Ibrahimovic e riesce a contenerlo come può.

Anita s.v. – Esce per infortuno. Dal 37′ p.t. Sulejmani 6 – La sua velocità è spesso un pericolo per i rossoneri.

Enoh 6 – Da vita ad un bel duello a centrocampo con Gattuso.

De Jong 5,5 – Sottotono, non riesce a far ripartire l’azione a centrocampo.

De Zeeuw 6,5 – E’ uno dei migliori del centrocampo dei lanceri.

Suarez 7,5 – Mette in seria difficoltà la retroguardia rossonera. Si concede un tunnel su Nesta nell’occasione del vantaggio.

El Hamdaoui 6,5 – Segna con una bella girata di destra. Poi cerca di impegnare come può la retroguardia avversaria.

Allenatore Jol 6 – La sua squadra è giovane e a tratti fa divertire. Riesce a portare a casa un punto tutto sommato giusto.

MILAN

Abbiati 6 – E’ chiamato a pochi interventi. Non può nulla sul gol dell’Ajax.

Zambrotta 5 – Soffre molto quando Suarez si sposta dalle sue parti. Non si propone mai in avanti.

Nesta 5,5 – Sul voto pesa l’errore sul vantaggio olandese. Si fa saltare con un tunnel da Suarez nell’occasione del gol.

Thiago Silva 7 – Nonostante la difficile serata, il brasiliano ne esce alla grande.

Antonini 5 – Suarez è davvero un cliente difficile. La fortuna è che Van der Wiel non sia in giornata.

Flamini 5 – Corre tanto, ma chiude poco e male in fase difensiva. In attacco non si riesce a rendere utile. Dal 7′ s.t. Boateng 6,5 – E’ uno dei migliori nel finale di gara, sfiora anche il gol. Difficile lasciarlo fuori.

Seedorf 7,5 – Sembra essere ringiovanito di 10 anni. L’assist vincente per Ibrahimovic mette tutti in riga. La standing ovation finale è il giusto premio per la sua carriera. Dal 41′ s.t. Abate s.v.

Robinho 5 – Troppi errori. Sbaglia un gol pazzesco, dopodiché scompare dal match. Dal 40′ s.t. s.v.

Ibrahimovic 6,5 – Solita partenza con il freno a mano tirato. Poi Seedorf gli serve un gran pallone e segna un gol dei suoi.

Allenatore Allegri 6,5 – Ok, Ibra lo salva dalla magra figura e dalle eventuali critiche per non aver schierato Ronaldinho. La mossa di passare al 4-2-3-1 che cambia la partita del Milan, però, è tutta sua e gliene va dato atto.

Arbitro Brych 6 – L’unico episodio riguarda Inzaghi lanciato da Pirlo solo davanti a Stekelenburg, fermato inspiegabilmente. E Galliani si arrabbia.

TABELLINO

AJAX-MILAN 1-1

Ajax (4-3-2-1): Stekelenburg 6,5; Van der Wiel 6, Alderweireld 7, Vertonghen 6,5, Anita 6 (37′ Sulejmani 6); Enoh 5,5, De Jong 6,5, De Zeeuw 6 (35′ st Lindgren sv); Suarez 7,5, Emanuelsson 6; El Hamdaoui 7. A disp.: Verhoeven, Oleguer, Ooijer, Eriksen, Jozefzoon. All.: Jol
Milan (4-3-1-2): Abbiati 6,5; Zambrotta 5,5, Nesta 6, Thiago Silva 7, Antonini 5,5; Gattuso 6,5, Pirlo 6,5, Flamini 5 (7′ st Boateng 6,5); Seedorf 7,5 (41′ st Abate sv); Robinho 5 (41′ st Inzaghi sv), Ibrahimovic 6,5. A disp.: Amelia, Bonera, Yepes, Ronaldinho. All.: Allegri

Arbitro: Brych

Marcatori: 23′ El Hamdaoui (A); 36′ Ibrahimovic (M)

Ammoniti: Robinho (M), Flamini (M), Enoh (A), Zambrotta (M), Gattuso (M), Antonini (M)