FANTACALCIO SERIE A / La top 11 degli acquisti low cost

calciomercato » News Calcio » FANTACALCIO SERIE A / La top 11 degli acquisti low cost
lunedì, 27th settembre, 2010

FANTACALCIO SERIE A – Tante sorprese, tanti nomi nuovi e qualche conferma non così scontata nei primi 5 turni di Serie A. Calciomercatoweb.it ha scelto un undici che si poteva, e ancora si può, aggiudicarsi con una spesa limitata di fantamilioni. Ecco la nostra formazione:

AGAZZI: Prima delle 4 sberle incassate ieri dalla Juventus una sola rete al passivo per il portiere del Cagliari che, dopo tanta gavetta, è meritatamente arrivato nella massima serie.

NAGATOMO: Il Roberto Carlos del Sol Levante sta impressionando tutti a Cesena: stantuffo inesauribile sulla sinistra, grande velocità, presto finirà anche nel tabellino marcatori.

DIAS: Una conferma assoluta il centrale brasiliano della Lazio: solido in difesa, pericolosissimo in zona gol, ieri solo Sorrentino gli ha negato il + 3 in pagella.

SILVESTRE: Buon inizio di stagione per l’argentino del Catania che nel turno infrasettimanale ha anche trovato il gol; lui e Capuano si possono prendere davvero con poco.

KRASIC: Non è una sorpresa, è costato 15 milioni, ma è arrivato in Italia circondato da un certo scetticismo. Il biondo serbo ci ha messo poco a convincere tutti: tante volate sulla fascia e ieri addirittura una tripletta.

ILICIC: Arrivato dalla Slovenia nell’indifferenza generale, il giovane sloveno ha subito conquistato una maglia da titolare e ha già trovato 2 reti contro Inter e Juventus. Scusate se è poco…

LJAIC: Baby fenomeno di una Fiorentina che stenta a decollare. Freddo dal dischetto e tanti margini di crescita.

HERNANES: Gran colpo di Lotito e di tanti Fanta presidenti: un centro dal dischetto, mai un’insufficienza, tanta qualità in regia e negli inserimenti. Se la Lazio è al primo posto, gran parte del merito è suo.

PELLISSIER: Ha sempre segnato, ma non ha mai infiammato le aste estive. Grande inizio di stagione per il capitano del Chievo con 4 centri, anche se ieri è uscito per infortunio. Nulla di grave.

DI VAIO: Altro capitano coraggioso: dopo l’exploit di due stagioni fa, lo scorso anno una leggera flessione per lui. Bravo chi ha scommesso sul vecchio Marco, anche lui partito alla grande con 4 centri.

CAVANI: Colpo ultra milionario del Napoli, ma l’ex Palermo non era mai stato un bomber di razza pura. Cinque centri in 5 gare per la gioia del Napoli e di chi ha puntato su di lui.