Mondiali 2010, la Nasa boccia il Jabulani

calciomercato » News Calcio » Mondiali 2010, la Nasa boccia il Jabulani
venerdì, 9th luglio, 2010

Anche l’ente spaziale americano, la NASA, boccia il pallone dei Mondiali, il tanto discusso Jabulani. Sono le caratteristiche del pallone a determinarne l’imprevedibilità come avevano lamentato molti portieri e giocatori:  quando viaggia a più di 71 km/h infatti, la sfera traccia delle traiettorie imprevedibili. Le principali cause sono il peso ridotto (440 grammi) e l’aria rarefatta degli stadi Sudafricani, costruiti in gran parte sopra i 1000 metri.