Mondiali 2010, mancano 3 partite per entrare nella storia

calciomercato » Ultim'ora » Mondiali 2010, mancano 3 partite per entrare nella storia
giovedì, 1st luglio, 2010

Da domani alle ore 16.00 italiane con Olanda- Brasile iniziano i quarti di finale con 8 squadre che lì nel sud del mondo, in SudAfrica, si giocano in meno di 2 ore un posto per le semifinali che gli potrebbero spalancare le porte della finale e semmai raggiungere il sogno della Coppa. Sono 4 SudAmericane (Uruguay, Brasile, Argentina, Paraguay), 3 Europee (Olanda, Spagna e Germania) ed una sola Africana (Ghana). Chi più chi meno partono tutte alla pari, ma al triplice fischio 4 passano e 4 tornano a casa spezzando il sogno. I bookmakers danno favorite Brasile e Spagna ma nel calcio è tutto possibile, tutte hanno una storia da raccontare dalla favola Ghana che rappresenta quel continente ospitante che da anni tutti non considerano calcisticamente ma che se uscirà domani tornerà a casa a testa alta.  Ci sono l’Uruguay e la rocciosa Germania che da anni non lo vincono e che vorrebbe portare a Montevideo o a Berlino il trofeo. Ci sono la Spagna, il Paraguay e l’Olanda squadre tecniche e giovani ma anche sfrontate che sanno quanto possono valere e venderanno cara la pelle. Ed infine quello che resta delle regine del Mondiale Brasile ed Argentina che dividono il mondo su chi potrebbe vincere, con i loro assi e giocolieri, che con il pallone in qualsiasi momento possono cambiare la partita. Ormai non ci resta, che aspettare domani, sederci e gustarci lo spettacolo. Che vinca il migliore e nel film del mondiale non ci starebbe male, che invece delle solite storie sia l’ora di una favola.