Spalletti tra campo e tattica: le basi della nuova Inter

calciomercato » News Calcio » Spalletti tra campo e tattica: le basi della nuova Inter
sabato, 17th febbraio, 2018
Verdi Inter

Spalletti ©Getty Images

MILANO – Conferenza stampa per Spalletti che si è soffermato soprattutto sulle questioni tecniche relative al campo: ”Icardi e Perisic non sono convocati. Fosse possibile li vorremmo sempre avere in gruppo ma non hanno dato risposte sufficienti per poter scendere in campo. Rafinha è pronto per giocare dall’inizio? Dipende da che punto di vista si guarda la cosa. Dal mio punto di vista va analizzata bene: anche questa settimana ha saltato due allenamenti. Ci ha dato una mano, ma se giocherà dall’inizio in alcuni momenti bisognerà sopperire alla sua mancanza di apporto in determinati momenti. Finché non si allenerà per 2-3 settimane ogni allenamento, difficilmente sarà titolare.

Spalletti tra campo e tattica: le basi della nuova Inter

Borja Valero in calo? Per dare queste valutazioni serve supporto video, non bisogna vedere se ha perso l’ultima palla dell’ultima partita. Non è in difficoltà, ci sta che possa fare meglio in determinati momenti e meno bene in altri. A che punto è la mia Inter? E’ ancora inespressa. Se confermerò il modulo delle ultime gare? E’ stato un cambiamento. Di solito si fa così per le squadre che non hanno acquisito una grandissima mentalità nel modulo tattico: si mette un’alternativa. Ultimamente ha dato vantaggi ma ha fatto vedere che la conoscenza non era così approfondita. Per cui si ripassa sempre da lì, da questi tre centrocampisti… Candreva? Non l’ho mai messo in discussione. Può giocare o no, ma lui in fondo farà vedere i suoi numeri. Brozovic titolare? No, ho scelto un altro” ha concluso.

Tags: