Roma-Lazio/ Ranieri: “Menez è troppo importante”

calciomercato » Calciomercato Lazio » Roma-Lazio/ Ranieri: “Menez è troppo importante”
giovedì, 20th gennaio, 2011

Getty Images

ROMA-LAZIO, RANIERI IN POSTPARTITA / ROMA – Claudio Ranieri vince ancora il derby, lasciando le briciole alla Lazio. I biancocelesti cedono per 2-1 alla banda del tecnico di San Saba, che deve andare in vantaggio due volte per aver ragione dei cugini. L’allenatore della Roma, ai microfoni di Rai Sport, ha dichiarato nel postpartita: “Se abbiamo disputato un bel secondo tempo, bisogna riconoscere che la prima frazione è stata ad appannaggio della Lazio. Ad Adriano è uscita la spalla dopo pochi minuti, ed ho preferito sostituirlo. Menez è in un grande periodo di forma, e lo devo centellinare perché per noi è troppo importante. Simplicio sta facendo quanto ci aspettavamo. Se Juan fosse ultimo uomo sul rigore? Sì, ma solo se fosse andato verso il centro. Invece andava verso l’esterno. La Lazio poteva segnare già nei primi 45′, ma sapevo di dover aspettare un tempo prima di inserire due giocatori importanti. Reja non vince mai i derby? Beh, per noi va bene…”, ha glissato con una risata.

“I casi della settimana sono piccolezze – ha minimizzato Ranieri -, noi dovremmo stare sereni e non lasciarli trapelare. Quando ho saputo del sasso tirato contro il pullman della Lazio, sono andato a salutare e a dare il mio conforto al team manager della Lazio, Manzini. L’Inter? Non mi spaventa il fatto che ci abbia raggiunti in classifica. E a Leonardo faccio i complimenti: è entrato subito in sintonia con i giocatori”.