Nazionale / Ledesma: “Non mi sento un oriundo, italiano al 100 %”

calciomercato » Calciomercato Lazio » Nazionale / Ledesma: “Non mi sento un oriundo, italiano al 100 %”
lunedì, 15th novembre, 2010

NAZIONALE LEDESMA LAZIO PRANDELLI / Coverciano – Tanto attesa, tanto agognata la prima convocazione in Nazionale di Cristian Ledesma è finalmente arrivata e il centrocampista della Lazio ci tiene a ribadire tutta la sua italianità: “Io non mi sento un oriundo – sottolinea il giocatore – mi sento italiano al cento per cento ed è per questo che sono felice, anzi strafelice, di essere stato convocato nella Nazionale azzurra. Ho conosciuto mia moglie nel Salento, lì sono nati i miei due figli e in quella terra sono cresciuto come uomo oltre che come giocatore. Mi piace la definizione che Prandelli ha dato di chi è come me, io non vengo qui considerandomi un oriundo, io mi considero italiano. E questa è una scelta che è stata apprezzata anche dalla mia famiglia in Argentina, da mio padre. Non ho mai pensato ad una convocazione con l’Argentina, neanche quando feci lo stage anni fa con l’Under 20, insieme a giocatori come Maxi Lopez, Aimar, Saviola o D’Alessandro. Ho invece ho festeggiato la vittoria ai Mondiali nel 2006 dell’Italia. L’inno di Mameli? L’ho imparato, sono pronto a cantarlo”.

Fonte: figc.it