VOTI E TABELLINO DI CHIEVO+CAGLIARI

calciomercato » News Calcio » VOTI E TABELLINO DI CHIEVO+CAGLIARI
domenica, 3rd ottobre, 2010

Il bomber cagliaritano Alessandro Matri

VERONA – Pareggio per 0 a 0 tra Chievo e Cagliari. Clivensi più pericolosi, ma che non riescono a concretizzare. Brilla il francese Constant, mentre per i rossoblù il migliore in campo è Naingollan.

CHIEVO   

Sorrentino 6,5 – Salva il risultato a tempo ormai scaduto, sfoderando una gran parata su colpo di testa di Acquafresca. Sempre attento su tutti i cross che arrivano dalle sue parti.

Sardo 6 – Cresce con il passare dei minuti, concendendosi anche la conclusione a rete.

Andreolli 5,5 – Qualche incertezza, si perde Acquafresca sul colpo di testa che potrebbe costare la beffa finale ai suoi.

Cesar 6 – Tranquillo, non si scompone mai e tiene efficacemente a bada Matri.

Mantovani 6,5 – Bene in fase di copertura, dove sbroglia le situazioni più complicate. In attacco, sfiora il gol con una gran girata di sinistro.

Bentivoglio 5,5 – Fatica ad entrare in partita. Spesso impreciso. Dal 15′ s.t. Fernandes 6 – Mette ordine al centrocampo, bene in fase di interdizione.

Rigoni 5,5 – Aggressivo, fatica molto su Cossu.

Constant 7 – Il francese ha dei colpi notevoli. Mette in seria difficoltà gli avversari con il suo dinamismo. Dal 32′ s.t. Marcolini s.v.

Bogliacino 5,5 – Non riesce a fare la differenza. Sbatte contro il muro della difesa avversaria.

Granoche 5,5 – Si sacrifica molto, ma non trova mai la via della porta. Esce stremato. Dal 20′ s.t. Moscardelli s.v.

Pellissier 6,5 – Non segna, ma resta il più pericoloso dei suoi. C’è un evidente rigore su di lui, non sanzionato.

Allenatore Pioli 6,5 – Il suo Chievo ottiene solo un punto, ma meriterebbe la posta piena. I clivensi esprimono un bel calcio, veloce ma poco efficace.

CAGLIARI

Agazzi 6 – Qualche incertezza sulle uscite, ma si fa sempre trovare pronto. L’arbitro lo grazia per il fallo da rigore su Pellissier.

Pisano 5,5 – Soffre tantissimo Constant, che non gli rende la vita facile. Dal 38′ s.t. Perico s.v.

Canini 6 – Attento, regge bene l’impatto dell’offensiva avversaria.

Astori 6 – Di testa è insuperabile, non lascia spazio agli avversari.

Ariaudo 6,5 – Il giovane terzino si fa notare per l’ottima spinta sulla fascia sinistra.

Biondini 5,5 – Statico, è messo a dura prova dal dinamismo del centrocampo clivense.

Naingollan 7
– Passano da lui tutte le azioni dei sardi. Ottimo in fase di impostazione, decisivo nell’interdizione. Nel finale, colpito da crampi, si trasforma in difensore aggiunto.

Lazzari 5 – Avulso dal gioco dei sardi. Sbaglia anche i passaggi più semplici. Dal 23′ s.t. Laner s.v.

Cossu 6 – Gioca un ottimo primo tempo, cala nella ripresa, quando i sardi smettono di giocare.

Acquafresca 6 – Si muove molto, ma non gli arrivano molti palloni giocabili. Sfiora il gol-beffa nel finale con un gran colpo di testa, ma Sorrentino gli dice di no.

Matri 5,5 – Si vede poco, non riesce a rendersi pericoloso. Prova opaca. Dal 32′ s.t. Nené s.v.

Allenatore Bisoli 6 – Un punto d’oro in trasferta. Rinuncia a giocare nel secondo tempo, accontendandosi del pari. E’ il quarto pareggio a reti bianche in sei partite.

Arbitro De Marco 5,5 – Macchia una buona prova non concedendo il calcio di rigore su Pellissier, steso da Agazzi in uscita. Da segnalare l’ottima prova degli assistenti di linea, Petrella e Altomare.

TABELLINO

Chievo (4-3-1-2): Sorrentino; Sardo, Andreolli, Cesar, Mantovani; Bentivoglio, Rigoni, Constant (32′ s.t. Marcolini); Bogliacino (15′ s.t. Fernandes); Pellissier, Granoche (20′ s.t. Moscardelli). A disposizione: Squizzi, Mandelli, Moscardelli, De Paula, Marcolini, Fernandes, Thereau. All.: Pioli

Cagliari (4-3-1-2)
: Agazzi; Pisano (38′ s.t. Perico), Canini, Astori, Ariaudo; Biondini, Nainggolan, Lazzari (23′ s.t. Laner); Cossu; Matri (32′ s.t. Nené), Acquafresca. A disposizione: Pelizzoli, Biasi, Sivakov, Ragatzu. All.: Bisoli

Arbitro: De Marco
Marcatori: –
Ammoniti: Bentivoglio, Constant, Rigoni, Andreolli (Ch), Matri (Ca)
Espulsi: –