ROMA, Totti risponde a Di Canio:”Deve parlare di me per farsi notare e dare un senso al suo cachet televisivo”

calciomercato » Calciomercato Lazio » ROMA, Totti risponde a Di Canio:”Deve parlare di me per farsi notare e dare un senso al suo cachet televisivo”
lunedì, 27th settembre, 2010

Il capitano della Roma Francesco Totti

ROMA- Nel giorno del suo trentaquattresimo compleanno, dopo aver messo fine alle polemiche con mister Ranieri, Francesco Totti, capitano della Roma, dal suo blog ha voluto rispondere alle pesanti accuse nei suoi riguardi giunte da Paolo Di Canio, ex giocatore della Lazio e attuale commentatore Mediaset. L’ex capitano biancoceleste durante la trasmissione Controcampo aveva dichiarato:”Totti è un egoista, non è un vero leader e senza di lui la Roma è migliore“. Oggi è arrivata la replica del numero dieci giallorosso a Di Canio, che ha dichiarato:”Per dare un senso al suo cachet televisivo e farsi notare, deve per forza parlare di me. Lui d’altra parte è un esperto di bandiere,ne ha sventolate tante nella sua breve carriera…e che bandiere!” Infine, Totti ha voluto rispondere anche al Senatur della Lega Umberto Bossi che ha sciolto l’acronimo SPQR in “Sono porci questi romani“, dicendo:”Ammiro Bossi per la sua personalità, spero che faccia questi discorsi anche davanti al Colosseo o sotto la Curva Sud“.