“Offerta programmata”: Conte fa tremare la Juventus

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:34

Le strade di Conte e della Juventus possono tornare ad intrecciarsi: arriverà una proposta importante, ecco cosa sta per succedere

Se il Mondiale in Qatar sta inevitabilmente monopolizzando l’attenzione dei grandi club, non è però del tutto accantonata l’intenzione di società come il Tottenham di programmare con largo anticipo le prossime mosse in sede di calciomercato.

McKennie
Antonio Conte ©LaPresse

Gennaio sarà un mese rovente, lo sa bene la Juventus, che rischia di vedersi scippare uno dei suoi centrocampisti proprio dall’ex Commissario tecnico.

Conte e Paratici all’assalto: lascia subito la Juve

McKennie
Fabio Paratici ©LaPresse

La Juventus torna a tremare. Antonio Conte ha puntato uno dei grandi protagonisti di questo Mondiale che, al termine della rassegna in Qatar, tornerà a disposizione di Allegri per riprendere la corsa in Serie A. Si tratta di Weston McKennie, tra i migliori in campo nel recente pari contro l’Inghilterra. Tanta corsa e qualità con la sua nazionale, al punto che il Tottenham sarebbe seriamente intenzionato a farsi avanti già alla fine del Mondiale per il talento di proprietà della Juventus. Lo riferisce ‘Express.co.uk’ che riporta l’indiscrezione lanciata da ‘CBS Sports’ secondo cui Conte sarebbe in forte pressing per avere subito il forte centrocampista, al punto che una proposta sarebbe già in via di programmazione per il mese di gennaio.

“Si sta seriamente considerano una mossa per il giocatore”: il Tottenham, dopo aver speso ben oltre 100 milioni di euro la scorsa estate, intende fare tanto in ottica calciomercato anche nelle prime settimane del 2023. Ed una delle priorità di Conte per rinforzare da subito il centrocampo sarebbe, appunto, McKennie. Il giocatore piace da anni al Tottenham, da ben prima che il texano firmasse nel 2021 con la Juventus: già all’epoca della sua avventura allo Schalke 04 gli ‘Spurs’ avevano pensato di portarlo a Londra. Adesso, con Conte in panchina, la storia può ripetersi. “Servono giocatori di qualità per lottare per i trofei”, ha dichiarato recentemente Conte.

McKennie
Weston McKennie ©LaPresse

Gli ‘Spurs’, di fatto, intendono candidarsi nell’immediato come assoluti protagonisti dell’imminente sessione invernale di calciomercato. McKennie in primissimo piano, con la Juventus che potrebbe decidere di venderlo per una cifra vicina ai 20-25 milioni di euro.

 

Il pallone ufficiale della Juventus

Prezzo Di Listino:
21,90 €
Nuova Da:
20,32 € In Stock
acquista ora