Addio Juventus: firmerà con il Manchester City

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:14

Novità importanti in casa Juventus con il mancato arrivo del big: firmerà ancora con il Manchester City, la situazione

La Juventus continua a lavorare in ottica futura per nuovi colpi da urlo, ma non tutte le trattative risultano così semplici. Il club bianconero potrebbe così avere una beffa nelle prossime settimane con la nuova firma al Manchester City.

allegri
allegri © LaPresse

L’oggetto del desiderio da parte della Juventus è Bernardo Silva con il talentuoso giocatore portoghese che è stato ad un passo anche dal Barcellona. Come svelato dal portale spagnolo “Todofichajes.com” le dinamiche sono cambiate improvvisamnete: anche la Juventus sembra essere tagliata fuori dalla corsa per il lusitano, pronto a firmare un nuovo rinnovo con il Manchester City.

Bernardo Silva potrebbe così essere sempre protagonista in Premier League terminando la sua carriera sotto la gestione di Pep Guardiola, che ha rinnovato fino al 2025 il suo contratto con il club inglese.

Juventus, Bernardo Silva obiettivo sfumato

bernardo silva
bernardo silva © LaPresse

Così lo stesso Pep Guardiola avrebbe già cercato di convincere la dirigenza del City di provare per il rinnovo del portoghese. L’obiettivo è quello di prolungare fino al 2024 almeno con Bernardo Silva che è stato anche capace di cambiare ruolo. Una conoscenza infinita del calcio grazie così alle idee di gioco di Pep Guardiola: in estate è stato così ad un passo dal Barcellona, ma ora la sua avventura con il Manchester City potrebbe continuare senza problemi. Ora è concentrato sul Mondiale per difendere i colori del Portogallo prima di tornare così in Premier League.

La Juventus già lo aveva monitorato da tempo per provare un colpo da urlo: un talento da urlo per rinforzare la rosa a disposizione di Massimiliano Allegri. Novità interessanti in vista del 2023 con possibili colpi di scena davvero inaspettati in ottica futura. Bernardo Silva sarebbe così ad un passo del prolungamento contrattuale con il Manchester City.