La Juve sorride grazie a Rabiot: scambio immediato

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:14

Il calciomercato della Juventus inizia a prendere forma in vista del 2023: adesso Rabiot può subito partire regalando un grande colpo ad Allegri

Il successo sul Lecce ha mostrato una Juventus che, al di là del gioco, continua a vincere. Dopo il deludente percorso già chiuso in Champions League, i bianconeri sono chiamati a dare risposte in Serie A per evitare di rimanere fuori dalla prossima competizione europea.

Rabiot Ferran Torres
Adrien Rabiot ©LaPresse

Ma già adesso, a poco più di due mesi dalla riapertura ufficiale della sessione invernale, il calciomercato della ‘Vecchia Signora’ può tornare ad infiammarsi. E al centro di tutto torna Adrien Rabiot.

Allegri gongola: super colpo con lo scambio

Rabiot Ferran Torres
Massimiliano Allegri ©LaPresse

È chiaro come un’importante campagna acquisti la scorsa estate non sia bastata a rendere competitiva la Juventus in questa stagione. Ed è per questo motivo che la dirigenza lavora senza sosta in vista delle prime settimane del 2023: la carta vincente può chiamarsi Adrien Rabiot. Il contratto in scadenza il prossimo 30 giugno spinge la società bianconera a provare ad utilizzare il cartellino del francese già a gennaio, per un’ipotesi di scambio in Spagna. Sotto i riflettori Ferran Torres, che non rientra più tra le priorità del Barcellona e piace da tempo alla Juventus.

Il gioiello spagnolo viene valutato circa 30 milioni dal club di Laporta: circa la metà, 15 milioni, la stima del cartellino di Rabiot. Uno scambio che accontenterebbe le due società che vivono una situazione simile, sia economicamente che dal punto di vista dei risultati (sono entrambe già state eliminate dalla Champions League).

Rabiot Ferran Torres
Ferran Torres ©LaPresse

Ferran Torres fino a questo momento ha collezionato sì 15 presenze ma solo 522′ in campo, con 3 reti ed 1 assist vincente all’attivo.

Il portachiavi ufficiale della Juventus

Prezzo Di Listino:
10,99 €
Nuova Da:
10,99 € In Stock
acquista ora