Nuovo infortunio che complica tutto: la Juve perde 38 milioni

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:59

La Juventus vede complicarsi sempre di più i piani per il futuro: infortunio che fa perdere ai bianconeri 38 milioni

Juventus chiamata alla prova del nove quest’oggi nel big match contro il Milan. I bianconeri infatti dopo le vittorie contro Bologna e Maccabi Haifa dovranno confermare la crescita dell’ultima settimana cercando di portare a casa i primi tre punti della stagione in un big match.

Massimiliano Allegri, allenatore della Juventus ©LaPresse

Nel frattempo per la società si complicano e non poco i piani per il futuro in chiave calciomercato. Il riscatto di uno dei giocatori in prestito potrebbe complicarsi a causa di nuovo infortunio. Potrebbero sfumare ben 38 milioni.

Calciomercato Juventus, Arthur di nuovo infortunato: riscatto Liverpool più lontano

Jurgen Klopp, allenatore del Liverpool ©LaPresse

In estate la Juventus ha deciso di continuare la rivoluzione iniziata a gennaio scorso e liberarsi di alcuni giocatori ormai diventati esuberi in rosa. Uno di questi era Arthur, centrocampista che negli ultimi giorni di calciomercato è volato in prestito al Liverpool, con diritto di riscatto fissato a 38 milioni.

In questo inizio di stagione però il brasiliano ha indossato solamente una volta la maglia dei ‘Reds’, per 13 minuti contro il Napoli in Champions League. Per il resto il giocatore è stato fermo per infortunio, proprio come ora che è nuovamente ai box per un problema muscolare. Questo complica e di non poco i piani della Juventus, che vede allontanarsi sempre di più la possibilità che il Livepool possa riscattare il brasiliano a fine stagione.