La follia non basta, scatta il valzer di attaccanti: mirino su Lautaro

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:29

La prossima estate potrebbe scatenarsi un nuovo valzer di attaccanti importanti. L’Inter prova a tenersi stretta il proprio gioiello: Lautaro Martinez. L’argentino può far gola ad una big 

L’Inter torna in campo domani pomeriggio per affrontare la Roma a San Siro, in una sfida da non fallire dopo il ko sorprendente sul campo dell’Udinese arrivato prima della sosta. In generale l’inizio di campionato dei meneghini è stato al di sotto delle aspettative, con una fragilità eccessiva e troppe sconfitte già rimediate. Inzaghi si affida quindi ai suoi gioielli per provare a ripartire con continuità. Grosse responsabilità quindi soprattutto su Lautaro Martinez, l’uomo designato a condurre l’attacco vista anche l’assenza reiterata da tempo di Lukaku.

Niente Messi ecco Lautaro: la follia
Lautaro Martinez ©LaPresse

Proprio l’attaccante argentino continua ad avere tanti occhi puntati su di se, come già accaduto nelle scorse annate, soprattutto prima del rinnovo contrattuale. Non è da escludere che con una stagione da protagonista il ‘Toro’ possa tornare a far gola in giro per l’Europa.

Calciomercato Inter, Messi in bilico al PSG: la follia potrebbe anche essere Lautaro Martinez

Niente Messi ecco Lautaro: la follia
Inter ©LaPresse

Il valzer degli attaccanti della prossima estate potrebbe partire da Parigi, dove c’è il grosso dubbio legato a Lionel Messi. Il sette volte Pallone d’oro ha il contratto in scadenza e a tal proposito secondo quanto rimbalza in Spagna il PSG avrebbe già proposto all’argentino un prolungamento di contratto di un anno più opzione per uno ulteriore a 30 milioni annui. Una vera e propria follia che però potrebbe anche non bastare visto che da Barcellona potrebbe tornare in auge la suggestione relativa al ritorno della Pulce al Camp Nou.

Nell’ipotesi in cui Messi non restasse a Parigi, il PSG dovrebbe quindi tornare alla carica su un attaccante di livello mondiale per andare a completare il proprio tridente. In questo senso potrebbe tornare in auge anche il nome di Lautaro Martinez, argentino proprio come la pulce, e che per caratteristiche, età ed esperienza ben si integrerebbe con Mbappe e soci. Il contratto però è lungo, l’Inter spara altissimo e il Paris potrebbe anche provarci con 70 milioni di euro qualora decidesse di lanciare un affondo. Cifra che però verrebbe rispedita al mittente. Solo follie cash per provare a portare via Lautaro da Milano.