Tradimento clamoroso: il Milan deve rassegnarsi

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:29

Uno dei grandi obiettivi del Milan è stato messo nel mirino da un big spagnola: si materializza un clamoroso tradimento

Dopo aver passato l’estate a seguire Sven Botman e Charles de Ketelaere, il club rossonero si è dovuro ‘accontentare’ di acquistare solo il secondo. Il difensore olandese, che pure aveva trovato l’accordo economico col Milan, ha poi scelto il Newcastle anche a causa dei tentennamenti della dirigenza meneghina, che non poteva ancora affondare economicamente il colpo col Lille per via del closing societario.

Stefano Pioli preoccupato
Stefano Pioli © LaPresse

L’altro grande obiettivo del mercato estivo era – e tuttora resta – un giocatore del Real Madrid in scadenza di contratto nel 2023. La volontà di restare un giocatore merengue non è stata sufficiente, per Florentino Perez, per arrivare ad un accordo sul prolungamento del contratto. Ormai ‘invitato’ a trovarsi una squadra entro gennaio per evitare una dolorosa perdita a parametro zero, il calciatore per ora resta. Resistendo alle tentazioni di mercato perchè ancora convinto di poter convincere Ancelotti. Il tempo però stringe, e nel frattempo la big che non ti aspetti si starebbe affacciando minacciosa sul giocatore spagnolo.

Marco Asensio, piomba il Barcellona

Marco Asensio esultanza
Marco Asensio © LaPresse

L’avventura di Marco Asensio al Real Madrid sembra giunta al capolinea. Nonostante Ancelotti gli abbia dato spazio nell’ultimo match di Champions League contro il Lipsia – quando il maiorchino, da subentrato, ha perfino realizzato un gol – il suo futuro appare segnato. Fosse non altro per l’intransigenza di Florentino sul prolungamento del contratto. Fiutando il possibile affare, che rappresenterebbe anche un discreto smacco per la grande rivale, il Barcellona si sta seriamente interessando alle sue prestazioni, come riporta il quotidiano ‘Elmundodeportivo’.

Specialista- vedi gli affari Christensen e Kessié – di colpi a parametro zero, il club bluagrana sogno lo sgarbo alla Casa Blanca. Con l’eventuale passaggio in Catalogna Asensio, restando in Spagna, potrebbe farsi rimpiangere dal club che non lo ha più voluto. Magari risultando anche decisivo nel probabilissimo testa a testa tra Real e Barcellona per la conquista della Liga. Di fronte all’irruzione sulla scena del Barça, con tutte le implicazioni di ‘vendetta’ sopra illustrate, le possibilità del Milan si riducono al lumicino.

Cappellino ufficiale Milan

Prezzo Di Listino:
28,90 €
Nuova Da:
28,90 € In Stock
acquista ora