Juve e Inter lo osservano da vicino: gioiello in Serie A

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:44

Il calciomercato non dorme mai ed è così che Juventus ed Inter guardano con interesse al talento protagonista in Serie A

L’estate si è chiusa con una serie di operazioni di calciomercato che hanno in buona parte rivoluzionato le rose delle big del nostro calcio. Dal ritorno di Lukaku a Milano a quello di Pogba a Torino, Inter e Juventus si guardano intorno già in vista dei possibili prossimi affari.

Parisi
Simone Inzaghi ©LaPresse

Fari puntati in Serie A, dove un gioiello che sta già facendo bene da oltre un anno può diventare un obiettivo concreto per le rose di Allegri, Inzaghi e non solo: ecco la situazione per il 2023.

Corsa a tre per il gioiello: tentativo già a gennaio

Parisi
Federico Cherubini, ds della Juventus ©LaPresse

In occasione di Bologna-Empoli, infatti, scout di Inter, Juventus e Fiorentina erano al ‘Dall’Ara’ per osservare da vicino uno dei gioielli protagonista con la casacca degli ospiti. Si tratta di Fabiano Parisi, laterale mancino classe 2000 che ha mostrato tutte le sue qualità con l’Empoli. Reduce da 25 presenze con 1 assist l’anno scorso, Parisi ha già segnato un gol in 8 apparizioni quest’anno. Numeri importanti per un giovane che fa gola alle grandi squadre in vista delle prossime sessioni di calciomercato. L’Empoli non chiude alla cessione ma per far partire il suo terzino chiederà non meno di 15-20 milioni di euro a Inter, Juventus, Fiorentina e chiunque si faccia avanti per portare Parisi via dal club toscano.

Intanto il laterale di Solofra viene monitorato con attenzione e già a gennaio potrebbe esserci un tentativo delle grandi del nostro calcio: difficile, però, che l’affare possa già chiudersi nelle prime settimane del 2023. Più probabile che se ne riparli concretamente a giugno, a stagione terminata, con l’Empoli che potrebbe ricercare un degno sostituto con i giusti tempi.

Parisi
Fabiano Parisi ©LaPresse

Situazione dunque in divenire ma Parisi rimane uno dei nomi più chiacchierati per la corsia mancina di Inter, Juventus e Fiorentina: il talento dell’Empoli vuole continuare a stupire prima di compiere il salto in una grande piazza.