Scambio col Chelsea, Allegri gongola: ritorno di fiamma

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:29

Uno dei vecchi pallini della dirigenza bianconera potrebbe arrivare grazie ad uno scambio col club londinese

Gli ultimi giorni del calciomercato estivo sono stati forieri di grandi novità per la Juventus. Dopo l’acquisto di Arek Milik, in ballottaggio fino all’ultimo con Memphis Depay per il ruolo di nuovo attaccante bianconero, si è infatti registrata anche una partenza eccellente. Un calciatore arrivato nello sresso anno solare, il 2022 ovviamente, ha già salutato, trasferendosi in prestito in Premier League.

Denis Zakaria in campo
Denis Zakaria © LaPresse

Parliamo di Denis Zakaria, l’ex Borussia Mönchengladbach a cui la Juve ha deciso di rinunciare proprio nelle battute finali del mercato. Il centrocampista, passato in presitto al Chelsea a fronte di un corrispettivo di 3 milioni, oltre a premi per fino ad un massimo di 1 milione al verificarsi di determinati obiettivi sportivi, può essere riscatatto dal club londinese. L’accordo prevede infatti “la facoltà da parte del Chelsea di acquisire a titolo definitivo le prestazioni sportive del calciatore; il corrispettivo pattuito per la cessione definitiva è pari a  28 milioni, pagabili in tre esercizi”. La società londinese avrebbe scelto una strada diversa pe confermare lo svizzero anche per la stagione successiva. Una via che potrebbe esere moltpo gradita a Massimiliano Allegri.

L’idea del Chelsea fa felice Allegri: arriva il vecchio pallino

Massimiliano Allegri sorride
Massimiliano Allegri © LaPresse

Secondo le ultiem indiscrezioni, il Chelsea avrebbe deciso che N’Golo Kanté, per ediversi anni nel mirino dei miglior club italiani ed europei, può essere sacrificato. Nella stagione in corso il francese, assoluto perno del centrocampo sotto la gestione Tuchel, è torrmentato dagli infortuni, che lo hanno costretto a guardare da casa quasi tutti gli impegni dei compagni, a parte due apparizioni nelle prime due gare di campionato.

L’idea della dirigenzs Blues sarebbe quella di offrire il suo cartellino in cambio del riscatto di Zakaria. Un modo, per il Chelsea, di risparmiare cash. Ed un’opportunità, per la Juve, di arrivare, sebbene con qualche anno di ritardo, all’inesauribile motorino di centrocampo seguito già all’epoca della gestione targata Andrea Pirlo.

 

 

Diario scuola Juventus

Prezzo Di Listino:
18,31 €
Nuova Da:
18,31 € In Stock
acquista ora