La Juve e Milinkovic-Savic: il blitz che chiude l’affare con la Lazio

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:14

Milinkovic-Savic punta a fare il salto in una big che fa la Champions. L’addio alla Lazio può arrivare a fine calciomercato

Potrebbe non essere alla Lazio il futuro di Sergej Milinkovic-Savic. Non è un mistero, il serbo punta da tempo a lasciare i biancocelesti – dove gioca da sette anni – per fare il salto in una big. Meglio se in una big che farà la Champions, ormai vetrina indispensabile quasi per chiunque calciatore. A maggior ragione per quelli di grande livello come il classe ’95, a cui la Juventus continua a pensare.

Milinkovic-Savic e Zaccagni ©LaPresse

Ma per i bianconeri sarà complicatissimo mettere le mani sul cartellino di Milinkovic-Savic, sia per i costi che per la concorrenza. Concorrenza che vede incluso pure il Tottenham degli ex Conte e Paratici. Gli ‘Spurs’ stanno facendo spazio a centrocampo – Lo Celso è tornato al Villarreal, Ndombele viaggia in direzione Napoli e Sarr troverà presto posto altrove – spazio a un super colpo proprio per la mediana. E il laziale, in scadenza a giugno 2024, può essere il prescelto di Conte, suo estimatore.

Calciomercato Juventus, blitz Tottenham per Milinkovic-Savic

Milinkovic-Savic in azione ©LaPresse

Con i soldi risparmiati dalle partenze degli esuberi, che inizialmente erano in programma per Zaniolo, il Tottenham potrebbe andare all’assalto del cartellino del serbo nato in Spagna, a Lleida. Sul tavolo di Lotito possibile offerta da 45 milioni di euro cash più bonus che farebbero lievitare l’operazione a circa 60 milioni. Al numero 21 biancoceleste, invece, il club di Levy potrebbe offrire un quadriennale da 6 milioni netti a stagione.

Metodo Conte – Tutti i segreti

Prezzo Di Listino:
10,00 €
Nuova Da:
9,50 € In Stock
acquista ora