Ronaldo alla Roma, non è finita: “Ci sono ancora possibilità”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:59

La suggestione CR7 alla Roma torna in voga nelle parole dell’ex giocatore, secondo il quale ci sarebbero ancora delle speranze

Dopo aver comunicato alla dirigenza dei Red Devils l’intenzione di andar via – ed aver ricevuto in cambio un secco ‘no –Cristiano Ronaldo si prepara ad un’estate bollente. E non solo dal punto di vista delle temperature. I mal di pancia del portoghese, già esplosi lo scorso anno, quando era palese la volontà di lasciare la Juve – potrebbero ripresentarsi amplificati nei prossimi mesi.

Cristiano Ronaldo Calciomercato
Cristiano Ronaldo © LaPresse

Nelle ultime settimane CR7 era stato accostato soprattutto alla Roma, grazie al tam-tam delle radio romane e alla suggestione di una sua ipotetica presentazione il 29 giugno – festa cittadina nella Capitale – nello scenario dello Stadio Olimpico. Nulla di più falso. Almeno per ora. Perchè qualcuno ancora pensa che il clamoroso trasferimento – che manderebbe in delirio la metà giallorossa della città – sia ancora possibile.

Roma-Ronaldo, Di Livio ci crede

Cristiano Ronaldo esultanza
Cristiano Ronaldo © LaPresse

È una mia idea, ma credo ci siano ancora possibilità di vedere Ronaldo alla Roma. Come farebbe a finanziare un’operazione del genere? Vendendo Zaniolo… È solo una mia idea“. Parole e musica di Angelo di Livio, uno che l’ambiente romano lo conosce a menadito.

Il primo tassello, nella teoria del ‘Soldatino’, sarebbe già posto: Zaniolo è infatti ad un passo dal vestire la maglia bianconera. Il colpo di teatro col quale l’anno scorso i Friedkin annunciarono l’ingaggio di Josè Mourinho dimostra che la proprietà americana è capace di tutto, anche quando la pista non sembra percorribile. I tifosi giallorossi già sognano ad occhi aperti, nella speranza che l’auspicio di Di Livio possa diventare realtà.