Dybala-Inter, cala il gelo: “O dimezza le richieste, o non se ne fa niente”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:29

La pista che porterebbe Dybala all’Inter inizia a raffreddarsi. Alla base dei problemi c’è l’ingaggio richiesto dall’argentino

Il sogno dei tifosi dell’Inter di vedere Paulo Dybala con la casacca nerazzurra sta pian piano svanendo. Gli stessi problemi che hanno complicato le trattative con la Juventus si stanno ripresentando: le sue richieste contrattuali sono troppo esose e Marotta non semba intenzionato ad accontentare la Joya.

Dybala-Inter, Damascelli: "O si dimezza l'ingaggio o non se ne fa niente"
Paulo Dybala contro la Roma © LaPresse

Le possibilità per l’ormai ex numero dieci bianconero si stanno sempre più assottigliando: in Italia, oltre all’Inter, solo la Roma sembra pronta ad investire su di lui. In ogni caso, anche per i giallorossi il problema ingaggio rimane, nonostante le volontà di Totti e Mourinho.

Toccheràa Dybala fare un passo verso i club, specialmente se tra qualche mese l’accordo dovesse ancora arrivare. All’estero le chance ci sono sicuramente, con l‘Atletico Madrid in vantaggio su tutti, ma al momento non c’è nulla di concreto.

Dybala, senti Damascelli: “O accetta la metà di quello che chiede o non se ne fa niente”

Dybala-Inter, la pista si raffredda per le richieste sull'ingaggio
Paulo Dybala © LaPresse

Ai microfoni di ‘Radio Radio’ ha parlato della situazione il giornalista ed opinionista Tony Damascelli. Immedesimandosi nell’organigramma dell’Inter, ha debuttato spezzando una lancia in favore dell’argentino: “Se fossi un dirigente dell’Inter, faccio la coppia Lautaro-Dybala. Terrei questi due”.

Poi, però, ha preferito chiarire la situazione economica del giocatore, rimarcando quanto serva un ‘sacrificio’ da parte sua. “Non è detto però che l’Inter lo prenda. Mi è stato riferito che o accetta la metà di quello che chiede o non se ne fa niente“. Quest’ultima parte è sufficientemente emblematica della situazione.

La sensazione è che ci si porterà dietro la telenovela Dybala ancora quantomeno per qualche settimana. Se anche la possibilità Inter dovesse svanire, il ventaglio di club concretamente interessati si ridurrebbe a un paio. Vedremo cosa deciderà la Joya in questo calciomercato estivo.