“Grandissimi dubbi”: arriva la stroncatura netta per Pogba

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:29

Il giornalista non le ha mandate a dire su Paul Pogba, bollandolo come un calciatore che negli ultimi anni ha dimostrato molto poco in campo

Paul Pogba è il nome caldo in orbita Juventus in queste ore. Il centrocampista, destinato a liberarsi a zero, sta prendendo la sua decisione sul futuro: in ballo oltre ai bianconeri c’è anche il PSG, pronto ad offrire un ricchissimo contratto all’ormai ex Manchester United.

Focolari su Pogba: "Grandissimi dubbi"
Paul Pogba © LaPresse

Il ritorno in Premier League non è stato trionfale come si aspettava. Sei stagioni in cui ha vissuto alcuni alti, concisi prettamente con la vittoria dell’Europa League e i tredici gol in campionato nell’annata 18-19, ma soprattutto molti punti bassi. Specie nelle ultime tre stagioni il francese è sembrata la brutta copia del giocatore visto alla Juventus.

C’è da sottolinare, però, che non c’è stato grande sostegno nemmeno dai compagni e dall’ambiente e di certo imputare al solo Pogba gli insuccessi del Manchester United in queste stagioni risulta essere una visione parziale dell’insieme.

Stoccata di Focolari a Pogba: “Giocatore di terza o quarta fascia”

Pogba stroncato da Focolari: "Giocatore di terza o quarta fascia"
Paul Pogba © LaPresse

Sul suo scarso rendimento è d’accordo anche il giornalista Furio Focolari. Ai microfoni di ‘Radio Radio’ l’ex cronista Rai ha dato la sua opinione sul francese, quasi ‘consigliando’ la Juventus sul calciomercato.

“Il rendimento degli ultimi tre anni di Pogba è da giocatore di terza o quarta fascia. Dybala nella sua peggior stagione ha fatto 11 gol, il rendimento di Pogba è vicino allo zero. Parlo di rendimento, non di qualità” – ci tiene a sottolineare Focolari – “Non so perché faccia così male. Ho dubbi grandissimi. Non prenderei comunque un giocatore troppo in là con gli anni, come Perisic o Di Maria”.

Parole che sanno quasi di stroncatura nei suoi confronti. Il valore e la qualità sono indiscutibili, ma ciò che più alimenta i dubbi è il rendimento messo in mostra negli ultimi anni. Vedremo se, nonostante le ultime stagioni, la Juventus punterà nuovamente o meno su Paul Pogba.