La Juve lo scarica come Dybala: si accende il derby

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:29

La Juventus programma il futuro e dopo aver scaricato Dybala pensa all’addio di un altro giocatore: si accende un derby per acquistarlo

L’ultima settimana per la Juventus ha visto finire sotto i riflettori il futuro di Paulo Dybala. Ormai è certo che il numero dieci argentino vivrà gli ultimi tre mesi in bianconero, per poi salutare definitivamente la Juventus a fine stagione, vedendo scadere il proprio contratto.

Massimiliano Allegri, allenatore della Juventus © LaPresse

Proprio come con Dybala, la società bianconera sembrerebbe non essere intenzionata a rinnovare il contratto di Federico Bernardeschi, il quale come la ‘Joya’ a fine giugno vedrà scadere il proprio contratto. Per l’ex esterno della Fiorentina si potrebbe accendere un derby molto interessate sul mercato.

Juventus, anche Bernardeschi via a zero: Roma e Lazio si sfidano

Federico Bernardeschi, esterno della Juventus © LaPresse

La Juventus è pronta a rinnovare la propria rosa, mettendo alla porta alcuni dei suoi giocatori in scadenza. Dopo Paulo Dybala anche Federico Bernardeschi sembrerebbe vicino a dire addio ai bianconeri a fine stagione. L’esterno ex Fiorentina in bianconero è sempre stato una seconda scelta e in questa stagione ha collezionato 16 partite da titolare su 27 presenze, mettendo a segno un solo gol.

Così, vista la possibilità che a giugno se ne vada a zero, iniziano a puntare il mirino su di lui diversi club anche in Serie A. In particolare potrebbe infiammarsi un derby della capitale. Infatti, secondo quanto riportato da ‘SportMediaset’, a chiedere informazioni su di lui sarebbe stata anche la Roma oltre alla Lazio. Sia per Mourinho che per Sarri potrebbe essere un ottimo innesto Bernardeschi, e per giunta a titolo gratuito.