Bocciatura Chiesa: tentazione Premier, scambio più 53 milioni

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:39

Ancora un’esclusione da urlo per Federico Chiesa, che non è partito titolare contro l’Inter: i top club della Premier ci pensano

La Juventus trova il pari contro l’Inter soltanto nei minuti finali grazie al rigore trasformato da Paulo Dybala. Escluso dal primo minuto Federico Chiesa, che è partito dalla panchina a San Siro.

Chiesa Chelsea
Chiesa Chelsea © Getty Images

Federico Chiesa è stato escluso ancora una volta da Massimiliano Allegri per il big match di Serie A contro i nerazzurri. Il gol nel primo tempo di Edin Dzeko ha complicato i piani dei bianconeri, che hanno offerto una prestazione opaco contro i Campioni d’Italia guidati da Simone Inzaghi, che è andato su tutte le furie per il rigore concesso dall’arbitro dopo esser stato chiamato dal VAR.

LEGGI ANCHE>>>Juventus, Raiola show e doppio affare a gennaio: c’è Pogba!

Calciomercato Juventus, suggestione Chiesa per il futuro

Per rimanere aggiornati e commentare con noi tutte le notizie di mercato, di calcio italiano ed estero, seguiteci sui nostri profili FACEBOOK, TWITTER e INSTAGRAM!

E così le big della Premier League continuano a pensare al talentuoso giocatore della Nazionale italiana. Anche lo stesso Galeone ha svelato come ad Allegri piaccia più Bernardeschi che Chiesa per i diversi modi di giocare. L’allenatore livornese potrebbe fare a meno dell’esterno bianconero con il Chelsea sempre interessato ai top player in circolazione. L’idea suggestiva sarebbe quella di inserire Christian Pulisic nella trattativa più 53 milioni cash per arrivare all’ex Fiorentina.

Chiesa Allegri
Chiesa Allegri © Getty Images

Lo stesso giocatore della Juventus intende giocare con maggiore continuità per essere protagonista anche al prossimo Mondiale con la maglia dell’Italia dopo esser stato decisivo agli Europei.