Tegola Chelsea, stop di un mese: salterà anche la Juve

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:59

Il Chelsea ha rifilato un poker al Malmoe nel girone di Champions della Juventus. Ora la Premier, ma preoccupa l’infortunio: starà fuori un mese

Il Chelsea si appresta a scendere in campo per la nona giornata di Premier League. Nella sfida al Norwich di sabato 23 ottobre, i Blues potrebbero approfittare del big match tra Manchester United e Liverpool, rispettivamente sesta e seconda, per provare l’allungo in campionato.

Tuchel infotunio Lukaku
Thomas Tuchel Getty Images

Il Chelsea in campionato ha conquistato sei vittorie, un pareggio e una sconfitta. Un ruolino che permette a Tuchel di guardare momentaneamente tutti dall’alto, anche se pesa ancora la rete di Gabriel Jesus con cui il Manchester City ha espugnato Stamford Bridge. Intanto il mister dovrà fare a meno di Romelu Lukaku per il prossimo mese: l’infortunio in Champions League gli impedirà di disputare le prossime partite.

LEGGI ANCHE >>> Chiede subito la cessione: colpo Juve per la difesa a gennaio

Infortunio Lukaku
Lukaku Getty Images

Infortunio Lukaku, salterà Juventus e Manchester United

Tuchel è sicuramente preoccupato dopo il terzo turno di Champions League. Non certo per il risultato, 4-0 netto rifilato al Malmoe, ma per l’infortunio di Lukaku. L’ex Inter ha lasciato posto ad Havertz dopo appena 23 minuti e non sarà disponibile per il Norwich. Secondo il quotidiano britannico ‘The Sun’, sarà fuori per almeno un mese, lasciando Tuchel nei guai per la corsa al titolo.

LEGGI ANCHE >>> Inter-Juventus, si accende il duello sul calciomercato: sgambetto di Marotta

Lukaku, autore di quattro gol in stagione, salterà dunque le partite con Norwich, Newcastle, Burnley e Leicester. Resta in dubbio per il duello con lo United di Cristiano Ronaldo di fine novembre. La sua assenza gioverà anche alla Juventus, attesa allo Stamford Bridge il 23 novembre.