Traballa la panchina della big, idea Conte: la risposta dell’allenatore

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:59

Koeman sembra a un passo dall’esonero, dopo l’ennesima delusione del Barcellona che ha pareggiato in casa contro il Granada. Conte il nome forte per la successione

Conte per il post Koeaman
Ronald Koeman © Getty Images

Il Barcellona, dopo aver perso Messi, faro e protagonista degli ultimi 15 anni della storia della squadra catalana, sembra aver smarrito ulteriormente la strada che porta alle vittorie. Il tecnico Ronald Koeamn, che già la scorsa stagione aveva palesato delle difficoltà, rischia di pagare il pessimo avvio di campionato e Champions League di quest’anno. Sembra, infatti, soltanto questione di ore, o al massimo giorni, e il presidente Laporta dovrebbe annunciare il suo esonero.

LEGGI ANCHE >>> L’inizio choc di Allegri: “Ha sbagliato tutto, cos’ha fatto in due anni?”

LEGGI ANCHE >>> Juventus in crisi, Allegri al centro delle critiche: stoccata in TV

Conte Barcellona
Antonio Conte © Getty Images

Il Barca pensa a Conte per il dopo Koeaman, il tecnico è scettico

Per la successione all’allenatore olandese, è già partito il casting e tra i nomi più gettonati c’è quello di Antonio Conte, accostato da diversi intermediari ai blaugrana. L’ex mister di Inter, Chelsea e Juventus, però, non sarebbe convinto dal progetto dei catalani. I debiti del club non consentirebbero, infatti, un piano di sviluppo adeguato alle richieste del tecnico per il prossimo futuro.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Milan, asta per Kessie | Tripla pista: non solo Juventus

Non solo, Conte preferisce costruire le sue squadre a propria immagine e, non avendo potuto concordare il calciomercato estivo, vorrebbe aspettare un club che gli consenta di iniziare un progetto dal prossimo giugno. La preferenza dell’allenatore, sarebbe quella di concedersi, quindi, un anno sabbatico.