Scambio per Kessie a gennaio: l’affare che scuote il mercato del Milan

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:59

Resta in bilico la situazione legata al rinnovo di contratto di Franck Kessie con il Milan: il top club propone lo scambio per gennaio

Milan Kessie Chelsea Kovacic
Kessie © Getty Images

Terminata la sosta per le Nazionali, la Serie A è finalmente pronta a ripartire. Le prime due giornate hanno dato un assaggio dello spettacolo che ci aspetta in questa stagione. La terza sarà teatro di ben due match di cartello. Il primo vedrà scontrarsi domani Napoli e Juventus al ‘Maradona’. Da anni tra gli incontri più affascinanti e stimolanti in Italia, si prospetta una partita abbastanza equilibrata e pronta a regalare sorprese, nonostante le tante assenze nella squadra di Allegri. La secondo sfida, invece, metterà Milan e Lazio una di fronte all’altra a San Siro domenica.

Entrambe le compagini hanno incominciato bene e non vogliono lasciare punti per strada. I rossoneri sembrano aver acquisito una maggior consapevolezza alla guida di Pioli e le prestazioni sul campo lo stanno dimostrando. Maldini e la dirigenza, in sede di calciomercato, hanno saputo reagire bene alle dolorose partenze a parametro zero di Donnarumma e Calhanoglu. Restano, però, alcune situazioni spinose da risolvere, su tutte quella legata al futuro di Franck Kessie. L’ivoriano non ha ancora rinnovato il contratto in scadenza giugno 2022 e il Chelsea ci starebbe pensando concretamente per gennaio.

LEGGI ANCHE>>> Il mediano è in rotta con lo United : opportunità per Juventus e Milan

Milan, il Chelsea offre lo scambio per Kessie a gennaio

Milan Kessie Chelsea Kovacic
Kovacic © Getty Images

Grana Kessie per il Milan. Le parti non riescono a giungere ad un accordo definitivo. I rossoneri non sembrano disposti ad accontentare la richiesta del ‘Presidente’ di 8 milioni di euro netti a stagione e per il momento è tutto fermo. I ‘Blues’ potrebbero approfittare delle difficoltà del ‘Diavolo’ per avanzare una proposta di scambio già a gennaio, senza aspettare di prenderlo eventualmente a zero a giugno.

LEGGI ANCHE>>> Juventus, suggestione sul calciomercato: super scambio e addio Szczesny

Il tecnico Tuchel pare stia pensando di offrire il cartellino di Mateo Kovacic, che nelle sue gerarchie è in secondo piano. Il croato potrebbe, dunque, tornare a Milano sponda opposta per rilanciarsi dopo un percorso in quel di Londra non esaltante. Il termine dell’accordo dell’ex Inter è previsto per giugno 2024 e la valutazione si attesta sui 45 milioni. Le due società potrebbero venirsi incontro con un affare alla pari intorno ai 40. Da considerare anche che su Kessie c’è il forte interesse del ricco PSG. Senza prolungamento, il Milan si ritroverebbe spalle al muro ed è possibile decida di prendere in considerazione questa opzione.