Calciomercato, conti in tasca all’Inter | 65 milioni per l’erede

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:14

Dalla Premier potrebbe giungere il prossimo colpo di mercato dell’Inter, il secondo – dopo Calhanoglu – dell’Era Inzaghi

Simone Inzaghi ©Getty Images

“Mi hanno promesso che la squadra resterà competitiva”. Queste alcune delle parole più significative della conferenza di presentazione di Simone Inzaghi avvenuta ieri all’ora di pranzo in quel di San Siro. Il tecnico ha inevitabilmente toccato l’argomento calciomercato sottolineando la necessità di rinforzare le corsie esterne. In primis ma non troppo quella di destra, che due giorni fa ha ufficialmente perso quell’Hakimi tra i calciatori decisivi nella cavalcata scudetto. Come noto il marocchino è volato al Paris Saint-Germain per circa 70 milioni di euro bonus inclusi, firmando un contratto quinquennale da ben 8 milioni di euro netti a stagione. Per la sua sostituzione adesso il nome più ‘caldo’ è quello di Hector Bellerin, 26enne spagnolo che l’Arsenal è pronto a cedere dopo un paio di annate sottotono pure per guai fisici. Per il momento, però, solo a titolo definitivo o al massimo a titolo temporaneo più obbligo di acquisto, formule poco gradite all’Inter per ragioni economiche e di bilancio. I nerazzurri puntano al prestito con diritto, vediamo se i ‘Gunners’ apriranno o meno nei prossimi giorni o settimane. Ausilio non ha fretta.

Quanto costerebbe Bellerin? L’investimento potrebbe toccare quota 65 milioni di euro così distribuiti: circa 25 per il cartellino, ragionando quindi su un riscatto certo, e 40 per l’ingaggio ipotizzando la firma su un contratto quadriennale (fino a giugno 2025) da 10 milioni a stagione sfruttando il Decreto Crescita che permette un forte risparmio sul lordo degli stipendi per i calciatori provenienti dall’estero.

LEGGI ANCHE >>> CMWEB | Genoa, contatti avviati: piace Supryaga. Le cifre

Calciomercato Inter, da Zappacosta a Dumfries: le alternative a Bellerin

Bellerin calciomercato Inter
Hector Bellerin in azione ©Getty Images

Non solo Bellerin, al vaglio dell’Inter ci sono pure altri nomi per il dopo Hakimi. Eccetto Lazzari che però è impossibile per diversi motivi, stuzzica non poco Dumfries del Psv Eindhoven reduce da un ottimo Euro2020. L’olandese è assistito da Mino Raiola, il quale vanta buoni uffici con Marotta. In lista poi Sergi Roberto, Zappacosta che è il meno costoso di tutti, e altri come Florenzi in uscita dalla Roma e il croato Brekalo per il quale è stato fatto un sondaggio.

A.R.

Inter I M Scudetto 2020-2021

Prezzo Di Listino:
22,99 €
Nuova Da:
22,99 € In Stock
acquista ora