Calciomercato Milan, colpo in attacco | Arriva da Euro 2020!

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:34

Breel Embolo, attaccante della Svizzera di Petkovic, potrebbe fare al caso del Milan di Stefano Pioli nella prossima sessione estiva di calciomercato: le ultime

Milan, idea Embolo
Breel Embolo, attaccante della Svizzera © Getty Images

Fra pochi minuti l’Italia di Roberto Mancini affronter√† la Svizzera di Vladimir Petkovic in occasione della seconda giornata della fase a gironi di EURO 2020. Gli azzurri, nella prima uscita, hanno regolato la Turchia con un sonoro 0-3, mentre i rossocrociati non sono andati oltre il pareggio contro un arcigno Galles guidato dal redivivo Gareth Bale. Nella selezione guidata dall’ex allenatore della Lazio si √® messo in mostra Breel Embolo, attaccante originario del Camerun con nazionalit√† svizzera, di propriet√† del Gladbach, squadra che nell’ultima stagione ha affrontato l’Inter nel gironcino di Champions League.

Embolo, classe 1997, potrebbe diventare un nome molto interessante in sede di calciomercato per il Milan di Stefano Pioli a caccia di attaccanti di livello per la prossima stagione. Il nativo di Yaounde in Camerun può agire sia da centravanti che da esterno destro offensivo.

LEGGI ANCHE>>> Calciomercato Juventus, futuro Ronaldo | Annuncio a sorpresa

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, ritorno di fiamma: due per uno clamoroso | Addio al big!

Calciomercato Milan, idea Embolo per l’attacco | Ipotesi di scambio

Breel Embolo, nell’ultimo campionato tedesco, ha collezionato 31 presenze mettendo a segno 5 reti e fornendo 6 assist ai suoi compagni di squadra. Il giocatore svizzero ha un contratto in scadenza fino al 2023 con il Gladbach ed il Milan, per arrivare al suo cartellino, potrebbe mettere sul piatto il profilo di Rafael Leao, in uscita dalla squadra rossonera dopo un finale di stagione non particolarmente esaltante.

Calciomercato Milan, Leao al Barcellona | Regia di Jorge Mendes
Rafael Leao, attaccante del Milan di Pioli © Getty Images

Anche in questo EURO 2020, Embolo si √® messo in mostra come uno dei talenti pi√Ļ luminosi con la rete messa a segno nella prima uscita e molte giocate di livello, soprattutto a campo aperto dove il classe 1997 ha modo di liberare le sue caratteristiche migliori: la fisicit√† e la velocit√† palla al piede.