Calciomercato Juventus, Ronaldo tra stress e affaticamento | Società infastidita

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:59

La Juventus oggi affronta una sfida importante per la qualificazione alla prossima Champions League, ma senza Ronaldo: società infastidita

La Juventus ha due obiettivi da qui alla fine della stagione, e per raggiungere entrambi al momento l’ostacolo è lo stesso, l’Atalanta. Infatti oggi alle 15 i bianconeri affronteranno a Bergamo la squadra di Gasperini, in un confronto fondamentale per la corsa alla qualificazione alla prossima Champions League. Inoltre la ‘Dea’ sarà l’avversaria della Juventus nella finale di Coppa Italia del 19 maggio. Dunque le due squadre per questo finale di stagione sono due rivali, con una costante in comune, ovvero l’assenza di Cristiano Ronaldo.

Potrebbe interessarti anche >>> Calciomercato Juventus, duello con l’Inter | Quattro giocatori offerti

Infatti il portoghese oggi non sarà a Bergamo a causa di un fastidio muscolare. Il periodo per il portoghese non è di certo dei migliori, ma a non gradire molto la sua assenza in una partita fondamentale come quella odierna sembrerebbe essere la società, non contenta del suo comportamento.

Calciomercato Juventus, Ronaldo non parte per Bergamo: alla società non va giù

Cristiano Ronaldo ©Getty Images

Il nervosismo e lo stress sembrano rappresentare la maggioranza all’interno del morale di Cristiano Ronaldo. Prima la fascia con il Portogallo gettata a terra, poi la maglia con la Juventus, CR7 dunque non vive uno dei suoi momenti migliori. Secondo quanto riportato da ‘La Repubblica’, oggi il portoghese decide di fermarsi ai box per un fastidio ai flessori comunicato a Pirlo prima della partita contro l’Atalanta, trasferta che sembrerebbe evitare a volte. Infatti già nel 2018 il portoghese entrò dalla panchina al 65′, per poi segnare tredici minuti dopo. Mentre l’anno successivo saltò il match per un problema al ginocchio.

Potrebbe interessarti anche >>> CMWEB | Richiesta e ‘garanzie’ per il rinnovo: occhio (anche) alla Juventus

Oggi invece è un fastidio ai flessori a portarlo a saltare il match, anche se molto sembrerebbe condizionato dalla sua attuale condizione psicologica. In tutto ciò ad essere infastidita dal comportamento del portoghese sembrerebbe essere la società juventina. Infatti al momento CR7 sembrerebbe essere concentrato più sugli obiettivi personali che su quelli di squadra, motivo che potrebbe portarlo ad essere nuovamente a disposizione nel turno infrasettimanale contro il Parma. Nervi tesi dunque tra la società e Cristiano Ronaldo, cosa che potrebbe condizionare anche il prossimo calciomercato estivo.