Parma-Juventus, Procura indaga su Buffon | Rischia la squalifica

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:37

Aperta un’indagine sulla presunta bestemmia di Buffon durante la gara col Parma

La Procura Federale ha deciso di aprire un procedimento sulla presunta bestemmia pronunciata da Gianluigi Buffon in Parma-Juventus e non ravvisata dal Giudice Sportivo. La frase, pronunciata per incitare il compagno di squadra Portanova, non sarebbe stata riconosciuta a causa di un commento che la copriva e non la rendeva distinguibile.

LEGGI ANCHE >>> Juventus, bordata a Buffon: “Il suo arrivo mi ha rovinato”

Senza la segnalazione da parte della squadra arbitrale, non è stato possibile richiedere l’intervento del Giudice. Ora il portiere bianconero rischia una giornata di squalifica, proprio come successo a Cristante dopo l’autogol nella sfida tra Roma e Bologna.