Calciomercato Inter, bilancio shock | Poker di addii da 150 milioni

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:29

Il bilancio della prossima stagione dell’Inter sarà nuovamente in rosso e fondamentali saranno la Champions League e le cessioni

Steven Zhang (Getty Images)

Il bilancio dell’Inter 2020-2021 quasi sicuramente seguirà le orme di quello scorso e vedrà ingenti perdite per i nerazzurri. Infatti, secondo quanto riportato da ‘Tuttosport’, il passivo molto probabilmente sarà di circa 120-130 milioni. Fondamentale sarà anche il cammino in Champions League, visto che l’approdo agli ottavi porterebbe nelle casse interiste 9,5 milioni di euro oltre ai 2,7 milioni per ogni vittoria conquistata nella fase a gruppi. Probabilmente saranno necessarie però anche quattro cessioni importanti.

Potrebbe interessarti anche >>> Calciomercato Milan e Inter, colpo a centrocampo | Idea dal Real Madrid!

Potrebbe interessarti anche >>> Calciomercato, Inter-Lautaro: l’argentino allo scoperto | Arriva l’annuncio!

Marcelo Brozovic (Getty Images)

Potrebbe interessarti anche >>> Shakhtar-Inter, Conte avverte: “Sono molto forti”

Calciomercato Inter, quattro cessioni dovute al rosso in bilancio: Vecino, Brozovic, Eriksen e Skriniar in lista

Il Coronavirus ha portato al rosso in bilancio di molti club italiani, tra cui anche l’Inter. Gli introiti venuti a mancare sono molti e le perdite ammonterebbero a circa 120-130 milioni di euro. Così per far fronte a questa emergenza economica la società interista starebbe pensando a tre cessioni importanti.

Inter Skriniar Kanté
Milan Skriniar (Getty Images)

Uno dei nomi in lista sembrerebbe essere Milan Skriniar, difensore centrale nerazzurro che interesserebbe ai top club europei e che nella rosa di Conte faticherebbe a trovare spazio quest’anno. Altro calciatore che continua a faticare è Christian Eriksen, che da quando è arrivato a Milano non è mai riuscito a dimostrare le sue qualità e quindi sarebbe un altro in lista per partire. L’Inter valuta 50 milioni di euro il cartellino di ognuno di loro. A completare le cessioni eccellenti ci sarebbero Marcelo Brozovic e Matias Vecino, chiusi dai tanti calciatori di rilievo a centrocampo e che già a gennaio potrebbero partire. Dunque quattro cessioni che importanti che potrebbero servire ad aggiustare un bilancio in rosso con un incasso da 150 milioni di euro totali.

Potrebbe interessarti anche >>> Calciomercato Inter, assalto a Castrovilli | La richiesta di Commisso