Inter, mossa a sorpresa low cost | Marotta riporta in Italia l’ex Juve

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:14

Si complica Giroud, difficoltà anche per Mertens: l’Inter potrebbe sondare il terreno per Mandzukic nel reparto d’attacco come vice Lukaku

Calciomercato Inter Marotta Meunier
Beppe Marotta (Getty Images)

Giroud si allontana nuovamente dall’Inter. Il Chelsea ha fatto scattare l’opzione per il rinnovo automatico per un’altra stagione del centravanti francese, che era in scadenza di contratto con i ‘Blues’. Sfuma quindi il colpo a parametro zero per il sodalizio nerazzurro, con la pista del porta al campione del mondo che non sarebbe comunque del tutto tramontana. Un altro obiettivo complicato appare anche Mertens, con il quale il Napoli continua a trattare il prolungamento dell’accordo attuale che scadrà il 30 giugno.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, Icardi-Juventus | La ‘vendetta’ di Marotta

Aggiornamenti che complicano i piani di Marotta e Ausilio che cercavano un profilo low cost, di spessore ed esperienza internazionale, per la casella di vice Lukaku. Soprattutto Giroud è un’esplicita richiesta di Antonio Conte, con l’assalto all’attaccante del Chelsea che fallì anche nell’ultima finestra di gennaio. Con il nazionale transalpino che potrebbe restare a Londra e le difficoltà anche per l’assalto a Mertens, gli uomini mercato nerazzurri starebbero valutando altre piste per rimpolpare lo scacchiere offensivo di Conte.

Calciomercato Inter, idea Mandzukic come vice Lukaku

Calciomercato Inter
Mario Mandzukic (Getty Images)

Una di queste, un po’ a sorpresa, potrebbe portare a Mario Mandzukic. L’attaccante croato è molto stimato da Conte e della dirigenza interista, con Marotta che nell’estate 2015 lo portò insieme all’ex gemello Paratici alla Juventus. Mandzukic da gennaio veste la maglia dell’Al-Duhail dopo il burrascoso divorzio con la ‘Vecchia Signora’ dal quale si era svincolato, firmando un contratto fino all’estate 2021. L’Inter chiederebbe al classe ’86 la disponibilità a tornare subito in Italia, con lo stesso Mandzukic che potrebbe essere stuzzicato dall’ambizioso progetto del club di Suning. Il rapporto di stima con Marotta, oltre ad un identikit tecnico-tattico che ben si sposa con le alchimie di Conte, sarebbero due tasselli che aprirebbero ad un eventuale trasferimento del jolly croato a Milano. Senza contare il sentimento di ‘vendetta’ che Mandzukic potrebbe nutrire nei confronti dell’attuale dirigenza della Juve.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus e Inter, ostacolo Ancelotti | Pronti 80 milioni

Mario Mandzukic (Getty Images)

L’Inter verserebbe un indennizzo all’Al-Duhail per liberare Mandzukic, proponendo al giocatore un biennale intorno ai 3 milioni di euro a stagione, in linea con l’ingaggio (10 milioni per un anno e mezzo) che percepisce in Qatar. Dopo Marotta, Conte e Asamoah, un altro ex juventino potrebbe ritrovarsi dall’altra parte della barricata…

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, salta il rinnovo | Assalto al big di Serie A

G.M.