Serie A, rebus ripresa allenamenti | Spunta la nuova data

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:45
Serie A coronavirus UEFA
Il pallone della Serie A 2019/20 (Getty Images)

Le parole del Ministro della Salute Speranza cambiano nuovamente lo scenario per la ripresa della Serie A: varia la data della ripresa degli allenamenti.

Il tanto atteso momento della ripresa potrebbe slittare nuovamente per la Serie A. Ad oggi, gli allenamenti delle squadre italiane dovrebbero riprendere il 4 maggio, adattandosi alle disposizioni governative. Nella giornata odierna, però, è tornato sull’argomento anche il Ministro della Salute, Roberto Speranza, che ha frenato bruscamente sulla possibilità di riprendere al più presto.

LEGGI ANCHE >>>

Coronavirus, il Ministro Speranza frena la Serie A | Le dichiarazioni

Serie A coronavirus
(Getty Images)

Il Governo italiano ha affrontato anche lo spinoso tema della ripresa della Serie A. Il Ministro della Salute, Roberto Speranza ha dichiarato: “Da grande appassionato di calcio dico che con 400 morti al giorno è l’ultima problematica di cui dobbiamo occuparci. Le priorità del Paese sono ben altre”. Questo invito alla prudenza del Ministro, probabilmente, spingeranno la FIGC a far slittare la ripresa degli allenamenti: invece che al 4 maggio, come era stato ipotizzato in precedenza, si potrebbe andare addirittura al 18 maggio.

LEGGI ANCHE >>>Coronavirus, otto squadre contrarie alla ripresa | I dettagli

Serie A Coronavirus Playoff
Stadio Tardini di Parma (Getty Images)

Il rischio per la Serie A è quello di slittare troppo in avanti e non poter più recuperare la stagione in corso senza dover intaccare quella dell’anno prossimo.

RM

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Calciomercato Juventus, Kane trova l’accordo | I dettagli

Milan, non solo Rangnick | Incontro segreto con un altro allenatore

Calciomercato Milan, il Psg vuole il pilastro | Che proposta di Leonardo!