Inter, nome nuovo dalla Premier | Sfida alla Juventus!

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:00

Per la fascia destra l’Inter sembrerebbe aver messo gli occhi su un calciatore della Premier League: corsa a tre per arrivare al terzino

Calciomercato Inter Milik Napoli rinnovo
Beppe Marotta, Ad dell’Inter (Getty Images)

La ripresa del campionato sembrerebbe essere una soluzione ancora lontana, perciò i club cercano di delineare gli obiettivi per la finestra estiva di calciomercato. L’amministratore delegato dell’InterBeppe Marotta, sembrerebbe aver inserito nella lista dei possibili acquisti, un terzino destro della Premier League da regalare a Conte per la prossima stagione. Per arrivare al calciatore però, ci sarebbe la concorrenza della Juventus e di due top club spagnoli.

LEGGI ANCHE >>> Coronavirus, rebus scudetto in Serie A | Lo danno già alla Juve

Calciomercato Inter, occhi sul terzino della Premier: è corsa a quattro

Juventus Demiral
Hector Bellerin (Getty Images)

Beppe Marotta continua a lavorare per portare nuovi innesti nella rosa di Antonio Conte per la prossima stagione. Infatti, secondo quanto riportato dal sito spagnolo ‘Marca’, l’Inter avrebbe messo gli occhi sul terzino dell’Arsenal, Hector Bellerin. Lo spagnolo ha vissuto una stagione difficile a causa dei tanti infortuni, come la rottura del crociato, ma negli ultimi tempi stava tornando a grandi livelli. Su di lui ci sarebbe anche il forte interesse di due top club della Liga, il Siviglia e l’Atletico Madrid ed il calciatore classe 1995 tornerebbe volentieri a giocare in Spagna. Inoltre, alla corsa al terzino si iscriverebbe anche la Juventus, pronta ad intavolare una trattativa in cui includere Rabiot.

Leggi anche >>> Coronavirus, ripresa Serie A | Il dirigente esce allo scoperto

Il prezzo del terzino destro dei ‘gunners’ si aggirerebbe intorno ai 30 milioni, qual’ora non dovesse avvenire il riscatto di Moses dal Chelsea, lo spagnolo potrebbe essere il profilo ideale richiesto da Conte.

Calciomercato Inter Marotta
Beppe Marotta (Getty Images)

Potrebbe interessarti anche >>> Coronavirus, ripresa Serie A | Il dirigente esce allo scoperto