Serie A, ESCLUSIVO Iori: “Playoff Scudetto? L’Atalanta sarebbe la favorita”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:50

In esclusiva ai microfoni di CalciomercatoWeb.it, ha parlato Alessandro Iori, telecronista DAZN: “Per i playoff Scudetto, l’Atalanta sarebbe la squadra da battere”

highlights Brescia-Atalanta: il tabellino e la sintesi video del match
Atalanta (Getty Images)

In un momento estremamente complicato, lo sport mondiale comincia a paralizzarsi. Anche la UEFA, nonostante qualche residua ed ostinata resistenza, sembra destinata a intraprendere la medesima soluzione: “Seppur tardi, anche loro hanno cominciato a capirlo – spiega in esclusiva ai microfoni di CalciomercatoWeb.itAlessandro Iori telecronista DAZN – La riunione è prevista per settimana prossima, ma sarà una formalità. Per il resto, sarà complicato capire quando si tornerà a giocare. Lo spazio per completare regolarmente le varie competizioni c’è, a patto che si rinvii di un anno l’Europeo. Un rinvio che dovrebbe essere indolore, dato che sarà un’edizione itinerante e dunque, nessuna nazione si è trovata ad investire tanti capitali per nulla”.

LEGGI ANCHE >>> Coronavirus, decisione UFFICIALE su Juventus-Lione

Serie A, Iori: “Playoff Scudetto? Non mi piacerebbero, ma l’Atalanta sarebbe la favorita”

Intanto, mentre il resto dell’Europa calcistica si adegua alla pandemia Covid-19, il calcio italiano non sembra aver dato una grande immagine di sé. Almeno come spiega Iori: “Fino a martedì, il nostro movimento non stava brillando per immagine. Non so cosa sarebbe successo, se avessimo lasciato mano libera a chi di dovere. Ci è voluto l’intervento a gamba tesa del Coni per uniformare il mondo dello sport e far rigare tutti sotto la stessa linea guida”.
Highlights Atalanta-Cagliari
Ilicic, Atalanta (Getty Images)
Tempi di crisi e riunioni di emergenza, che rischiano di ridisegnare le dinamiche del nostro campionato, almeno per questa stagione. Tra le quattro ipotesi salva-Serie A delineate, una sembra aver intrigato più di altre: quella dei playoff Scudetto: “Con una formula del genere, l’Atalanta sarebbe certamente tra le squadre favorite per lo Scudetto. Anzi, forse la favorita – spiega Iori – Ad oggi era il gruppo che stava attraversando il miglior momento, per rendimento e condizione. E in due partite secche, sarebbe davvero difficile da battere. Tuttavia, non credo che i playoff possano essere una soluzione applicabile al nostro campionato, per cultura e struttura. A me non piacerebbe molto come ipotesi, ma parlarne adesso è davvero prematuro”.