Juventus, ribaltone in panchina | Sarri out: svolta Zidane

ULTIMO AGGIORNAMENTO 8:29

Sarri sotto processo dopo il tonfo contro il Lione in Champions League. Possibile divorzio a fine stagione: tentazione Zidane per la Juventus

Calciomercato Juventus Sarri Paratici Zidane
Zinedine Zidane (Getty Images)

Notte di Champions da dimenticare per la Juventus e il Real Madrid. I bianconeri sono stati sorpresi dal Lione nella trasferta d’Oltralpe, mentre i ‘Blancos’ tra le mura amiche del ‘Bernabeu’ hanno ceduto per 2-1 al Manchester City di Guardiola. Risultato ribaltabile al ritorno per la squadra bianconera, decisamente più complicato per gli spagnoli vista la forza dell’avversario. Maurizio Sarri è sul banco degli imputati in casa Juventus, con l’allenatore di Figline sotto processo dopo la deludente prova nella tana del Lione.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, pesante sconfitta | Sarri rischia

All’Allianz Stadium servirà un’altra Juve per strappare il pass per i quarti di finale, con Ronaldo e compagni chiamati ad una pronta reazione già domenica nel Derby d’Italia contro l‘Inter. Ma è inevitabile che sotto la lente d’ingrandimento ci sia l’operato di Sarri, che stenta a dare una sua impronta alla ‘Vecchia Signora’ dopo aver raccolto la scorsa estate la pesante eredità di Massimiliano Allegri. Difficilmente l’ex Chelsea e Napoli sarà esonerato in corso d’opera, mentre a giugno Agnelli potrebbe prendere in seria considerazione la possibilità di cambiare nuovamente guida tecnica in mancanza di risultati soddisfacenti.

Calciomercato Juventus, Sarri rischia: Agnelli torna su Zidane

Calciomercato Juventus Sarri
Maurizio Sarri (Getty Images)

I prossimi mesi saranno perciò decisivi per Sarri. La suggestione Guardiola resta una possibilità tutt’altro che remota nei desideri del presidente bianconero, in attesa della decisione dello spagnolo sul futuro al Manchester City. Oltre all’ex Barcellona, un altro profilo di spicco potrebbe però ritornare in auge nei pensieri della dirigenza della Continassa. Zinedine Zidane è infatti un pallino di Agnelli, con un’uscita anticipata dalla Champions da parte del Real Madrid che può complicare il rapporto del francese con Florentino Perez.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, fine ciclo e rivoluzione | Addio shock

Zidane era sulla lista della Juventus per il dopo Allegri già in passato, prima di uscire dai radar della ‘Vecchia Signora’ dopo il ritorno alla ‘Casa Blanca’. Una tentazione che Agnelli potrebbe prendere in seria considerazione se ‘Zizou’ dovesse interrompere il rapporto con il Real. Al netto ovviamente della separazione dopo una sola stagione dei campioni d’Italia con Sarri. Una soluzione che sarebbe accolta favorevolmente anche dall’ambiente bianconero, a differenza di un Sarri che finora non ha scaldato (eufemismo) i cuori dei tifosi.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, bomber rifiutato | Paratici esulta

G.M.