Calciomercato Inter, riscatto Gabigol: l’annuncio del Flamengo

L’attaccante brasiliano di proprietà dell’Inter, ora al Flamengo, Gabigol, potrebbe essere riscattato dallo stesso club: parla il vice-presidente

Gabigol futuro
(Getty Images)

Gabigol è pronto per essere decisivo nella finale di Copa Libertadores. Di proprietà dell’Inter, l’attaccante brasiliano è tornato ai fasti di un tempo con la maglia del Flamengo. Dopo aver conquistato nuovamente la maglia della Nazionale brasiliana, lo stesso Gabigol scenderà in campo il 23 novembre contro il River Plate. La strategia della società nerazzurra sarebbe quello di venderlo a gennaio per poi mettere da parte un tesoretto, in grado di rinforzare a gennaio la rosa dell’Inter. Dopo la vittoria contro il Corinthians ha parlato il vice presidente del club, Marcos Braz, che ha svelato: ”Deve decidere lui se vuole giocare nel Flamengo anche nel 2020. La data limite teoricamente è l’ultimo giorno di contratto, ma noi lo aspetteremo fino all’ultimo giorno dell’anno. Siamo nelle battute finali della stagione e lui è molto importante per il Flamengo. Queste operazioni così importanti, vanno portante avanti con calma”. Poi ha aggiunto: “La priorità è Gabriel, lo vogliamo, ma dobbiamo aspettare la sua decisione. Con l’Inter la trattativa è avviata, le operazioni sono già a buon punto dopo la proposta che ha fatto il Flamengo. Adesso la decisione spetta a Gabriel”.

Per tutte le ultime notizie sul mercato dell’Inter  CLICCA QUI!

Calciomercato Inter, Gabigol verso il riscatto

Lo stesso attaccante brasiliano, autore di ben 27 gol in 33 partite, potrebbe così passare a titolo definitivo al Flamengo per una cifra tra i 18 e i 19 milioni. La scelta definitiva spetterà a Gabigol, che dovrà decidere in breve tempo il suo futuro. Tutto potrebbe cambiare dopo la finale di Copa Libertadores contro il River Plate: in caso di successo lo stesso sudamericano potrebbe accettare il passaggio al club rossonero.

 

S.I.