Calciomercato Milan, al vaglio la pista Ilicic: pro e contro di una possibile trattativa con l’Atalanta

Dopo l’annuncio di Stefano Pioli è tempo di riflessioni in casa Milan per le mosse da effettuare a gennaio per rinforzare la rosa: in questo senso una delle ultime idee porterebbe a Josip Ilicic

Calciomercato Roma Ilicic
Ilicic (Getty Images)

Il profilo di Josip Ilicic indubbiamente convincerebbe sia la dirigenza del Milan che il nuovo tecnico rossonero Stefano Pioli. Il 31enne è infatti un giocatore di grande esperienza, qualità, duttilità e possibilmente anche dal costo del cartellino molto accessibile, vista la scadenza del suo contratto a giugno 2020. Allo stesso tempo però ci sarebbe da considerare anche ciò che renderebbe perplessi i vertici del club meneghino, vale a dire la carta d’identità dello sloveno, ormai oltre la soglia dei 30 anni.

LEGGI ANCHE —> Calciomercato Milan, in bilico il futuro di 8 rossoneri: il punto sui rinnovi

Calciomercato Milan, per Ilicic possibile trattativa con l’Atalanta in salita

Parimenti sarebbe tutta da verificare la volontà da parte dell’Atalanta di dire addio ad un titolare di fatto quasi inamovibile e dunque estremamente utile alla squadra di Gian Piero Gasperini in Serie A, Champions League e Coppa Italia.

Per tutte le ultime notizie di mercato CLICCA QUI!

Per questi motivi la pista Ilicic, pur essendo attualmente al vaglio del Milan, risulterebbe di difficile realizzazione nel corso del mercato di gennaio. Più fattibile come scenario a parametro zero nel caso in cui l’ex Fiorentina non riuscisse o volesse trovare un accordo con la società bergamasca per il rinnovo del proprio contratto.

L.M.P.