Calciomercato Juventus, Emre Can chiaro sul suo futuro: gli scenari

Emre Can è tornato a parlare dopo il match con la nazionale, mandando un messaggio chiaro alla Juventus sul futuro
Juventus, Emre Can parla del futuro
Emre Can (Getty Images)
Nel lavoro di Fabio Paratici ci sono diversi aspetti. Non solo l’acquisto di calciatori in grado di far fare il salto di qualità per riuscire a vincere la Champions. La Juventus in queste settimane è alle prese anche con qualche mal di pancia, che ha portato a trattative tardive e disordini mediatici. Come le parole di Emre Can dopo l’esclusione dalla lista Champions da parte di Sarri. Lo stesso tecnico bianconero ha poi speso parole d’elogio: “Potrà tornarci molto utile”. Ma la situazione non è cambiata.

Leggi anche —–> Calciomercato Inter e Juventus, sfuma un colpo? La situazione

Calciomercato Juventus, Emre Can: “Non sono felice”. Ecco gli scenari a gennaio

La Juventus vola in campionato sulle ali di un ritrovato Dybala e la verve mai svanita di Higuain e Ronaldo, oltre che della crescita di Pjanic. Sarri gongola, la sua creatura è sempre più bella anche se qualche nodo è ancora da risolvere. Emre Can può essere una risorsa importante, ma l’umore del tedesco è tutt’altro che positivo. L’ex Liverpool ha giocato appena 78 minuti in campionato, lo Stadium se lo è coccolato ma non è bastato per smorzare l’insoddisfazione del classe ’95.

Per tutte le ultime notizie sul mercato di Inter e Juventus CLICCA QUI!

Ora non sono felice, gioco poco a differenza della stagione scorsa quando sono stato impiegato anche in partite importanti per la Juve, facendo anche bene”, ha detto Emre Can dal ritiro della Germania. Dopo la sfida amichevole con l’Argentina, dove è sceso in campo da titolare, il centrocampista ha ribadito il suo stato d’animo: “Non ho avuto occasioni, ma quando tornerò alla Juve penso di avere altre possibilità”. A gennaio una cessione resta l’ipotesi più probabile, i bianconeri ne avevano parlato con il Barcellona. Anche in Bundesliga potrebbe muoversi qualcosa, con il Bayern che offrirebbe Boateng in cambio.

F.I.