Calciomercato Roma, occhi ancora in Premier: ci pensano anche altre due big

La Roma tra un anno sarà ancora alle prese con il nodo difensore e gli occhi potrebbero finire di nuovo in casa Tottenham, per due profili che possono fare al caso anche di Juve e Milan

Roma: doppio obiettivo in Premier, concorrenza in Serie A
Alderweireld (Getty Images)

In questo calciomercato estivo in Italia al centro delle trattative ci sono stati spesso i centrali di difesa. Trovare stopper affidabili e soprattutto in grado di guidare la difesa senza commettere sbavature tecniche è sempre più complicato. Lo sa bene la Roma, che lo scorso anno ha mostrato parecchie lacune nel reparto arretrato e nelle prime due partite di questo campionato sembra aver confermato la tendenza. Per questo i giallorossi sono corsi ai ripari, acquistando subito Gianluca Mancini. Negli ultimi giorni di mercato, invece, è arrivato Chris Smalling, il nome che nella squadra di Fonseca dovrebbe fare la differenza.

Leggi anche —–> Roma, Zaniolo vuole mettersi alle spalle la settimana da ‘escluso’ e tornare protagonista

Calciomercato Roma, Alderweireld e Vertonghen per il 2020: occhi anche di Milan e Juve

Il primo obiettivo della Roma, però, è sempre stato Toby Alderweireld. Per Petrachi e Fonseca è sempre stato il nome ideale per il salto di qualità in difesa, ma il Tottenham è osso durissimo. Nonostante il contratto in scadenza 2020, gli ‘Spurs’ non sono mai scesi dalla richiesta di 30 milioni di euro: troppi per un giocatore che a marzo prossimo compirà 31 anni. Il belga, però, non ha ancora rinnovato e – ad ora – dal primo luglio 2020 sarà libero a parametro zero. I giallorossi hanno intenzione di riallacciare i rapporti con l’entourage, che sono stati fitti in queste ultime settimane. Smalling è in prestito, tornerà al Manchester United e Petrachi si troverà allo stesso punto, senza contare che anche i destini di Fazio e Jesus sono strettamente legati alle prestazioni che faranno vedere in questa stagione.

Per tutte le notizie di mercato CLICCA QUI!

Alderweireld è il pallino della Roma, che potrebbe tornare alla carica, ma non è affatto escluso che si faccia un tentativo anche per Jan Vertonghen. Anche lui centrale belga del Tottenham in scadenza 2020, ma di due anni più grande rispetto al collega di reparto. Nome più complicato questo, visto che va per i 33 anni, ma a zero il discorso cambierebbe. Alderweireld e Vertonghen sono due nomi che piacciono anche alla Juventus. I bianconeri il prossimo anno si troveranno con Bonucci (33 anni) e Chiellini (quasi 36) e reduce dalla rottura del crociato, oltre a Rugani che già era fuori dal progetto. La Juve è maestra nei colpi a zero, sta già fiutando l’affare. Per il Milan, invece, sarebbe una chance unica di aggiungere grande esperienza a un reparto molto giovane in quello che, si spera, sarà l’anno del ritorno in Champions League.

F.I.