Calciomercato Milan e Inter, doppia occasione in casa Chelsea: tutti i dettagli

Inter e Milan, il calciomercato non dorme mai, soprattutto quando si tratta di parametro zero: Pedro e Giroud, due occasioni ghiotte in casa Chelsea

Giroud calciomercato Milan
Olivier Giroud @ Getty Images

Guai a dare per dormiente il mercato. Anche poche settimane dopo dalla chiusura, tutti gli addetti ai lavori sono già pronti e vigili in attesa della prossima zampata da piazzare. E da gennaio, le società potranno lavorare anche sui futuri parametro zero. Se l’ultima sessione di calciomercato è stata avvincente, la prossima si preannuncia potenzialmente entusiasmante: tanti i nomi extra-lusso che danzano sul filo della cessione e della scadenza contrattuale, con altrettanti club europei ed italiani pronti ad approfittarne. In tal senso, due squadre ultra-blasonate e abituate a cogliere rapidamente certe occasioni, come Milan Inter, potrebbero approfittarne. In casa Chelsea, soprattutto, ci sarebbero due giocatori perfetti per ambedue le squadre: Pedro Rodriguez e Olivier Giroud.

Per tutte le notizie di mercato CLICCA QUI!

Calciomercato Inter e Milan, pazze ipotesi Pedro e Giroud: i dettagli

Entrambi i calciatori sono a scadenza contrattuale con il Chelsea nel 2020. E salvo eventuali rinnovi o cessioni anticipate, sia Giroud che Pedro saranno acquistabili a parametro zero, a partire da gennaio. Due calciatori di esperienza enorme, che nella propria carriera hanno vinto tutto e lo hanno vinto due volte, e che potrebbero cercare nuove esperienze altrove, una volta superati di gran lunga i trent’anni. Ecco, allora, che l’occasione potrebbe farsi ghiotta per Inter Milan. Il tecnico dei nerazzurri, Conte, conosce molto bene i due, avendoli allenati proprio al Chelsea e con i quali ha già un ottimo rapporto. Il Milan, invece, potrebbe far leva sul proprio blasone e sul nuovo progetto tecnico targato Maldini-Boban per avvicinare due fuoriclasse come loro. Tra mille ipotesi, una cosa resta certa: Giroud e Pedro (classe 1986 anni il primo, 1987 il secondo) hanno ancora molto da dare e qualunque squadra riuscirà a prenderli a parametro zero avrà messo a segno l’affare della prossima estate.

Leggi anche – Inter, Bergomi: “Conte il vero top player. Lukaku ideale per i nerazzurri”

A.M.